SERIE D – Sestri: «Bella la prova dei ragazzi, rimasti compatti nel secondo tempo»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Due punti in trasferta per Sestri di coach Mariotti, ottenuti al PalaGarassini contro Loano di coach Ciccione. La società sestrese ha pubblicato un’analisi della partita per mezzo del suo sito ufficiale:

Bella prova dei nostri ragazzi in quel di Loano, contro la formazione allenata da Roberto Ciccione che, nonostante la classifica deficitaria, presenta un ottimo roster e staff tecnico.

Il primo quarto è caratterizzato da un alto ritmo che esalta le qualità tecniche di entrambe le formazioni, i nostri mettono la testa avanti e chiudono qualche buona azione arrivando al ferro. Al termine della frazione il punteggio è di 17 a 26.

Il secondo parziale vede un calo di intensità nella nostra difesa che permette ai locali (con in evidenza Borgna) di andare a canestro con facilità riducendo il divario fra le due formazioni a sole 3 lunghezze prima dell’intervallo lungo.

Alla ripresa del gioco, i padroni di casa mettono per l’unica volta la testa avanti sul punteggio di 44 a 43, ma, a differenza di altre volte, i Seagulls rimangono compatti: continuano a giocare in attacco con serenità nonostante le percentuali al tiro da fuori non siano brillantissime e reagiscono aumentando l’attenzione difensiva. All’ultimo giro di lancette il tabellone recita 49 a 55.

Ultimo quarto dove i nostri, mantenendo la calma, attaccano con più efficacia la zona avversaria e portano a casa il risultato.

Da segnalare la prova di Andrea Zito (25 punti realizzati) visto, finalmente, ai livelli che ne caratterizzavano le prove prima della distorsione alla caviglia.

Domenica alle ore 18.30 contro My Basket al Figoi, per un altra partita che si preannuncia emozionante, ci si aspetta un tifo assordante. Forza Seagulls!!!

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3058 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.