PROMO – Pontremoli: «Partita un po’ sottotono, avversari più tenaci e intensi»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Successo esterno al PalaAllende per Pontremoli di coach Marcucci, ottenuto contro il Meeting Vernazza di coach Albano in Promozione. La società toscana ha pubblicato sul suo sito ufficiale un’analisi della sfida:

Continua la serie positiva per la band di coach Marcucci capace di centrare la sesta vittoria consecutiva sul campo del Meeting Club Genova, al termine di una partita giocata un po’ sottotono dai ragazzi del presidente Ferdani.
L’abulica prova dei lunigianesi è ancor più messa in risalto dalla grinta e dalla voglia di vincere dei ragazzi del Meeting che giocano tutta la partita con maggior tenacia e intensità.
La gara si apre all’insegna dell’equilibrio, con i due team a stretto contatto e vantaggi minimi: poca lucidità e concentrazione per i gialloblu apparsi fin da subito distratti in difesa, mentre in attacco diverse scelte di tiro rivedibili e un giro palla troppo compassato non permettono a Tosi e compagni di prendere in mano le sorti della partita.
Si va al riposo lungo in perfetta parità (29-29); in spogliatoio coach Marcucci prova a risvegliare i suoi ragazzi che recepiscono il messaggio e iniziano nel migliore dei modi la ripresa con un mini parziale firmato dalla coppia di lunghi Tosi e Malossi.
Si arriva all’ultima frazione in vantaggio di 9 lunghezze con i gialloblu che non riescono a chiudere la partita ma anzi, regalano una serie di canestri che permettono ai ragazzi di coach Albano di riportarsi a stretto contatto; i genovesi ci credono ed arrivano ad un passo dal colpaccio, recuperano fino a -1 a pochi secondi dalla fine. Fortunatamente Sordi e Mori sono glaciali dalla lunetta e riescono a portare a casa una vittoria più che sofferta.
Prossimo appuntamento tra le mura amiche del “PalaBorzacca” sabato 27 gennaio contro il Basket Chiavari.

La società ha inoltre pubblicato il tabellino della sfida:

MEETING VERNAZZA vs PONTREMOLI 64-71 (16-16; 13-13; 11-20; 24-22)
MEETING VERNAZZA: Nosari, Pittaluga 25, Razzetti 3, Risso, Fusaro 4, Calautti 2, Ferraris 10, Anastasio, Arnulfo 16, Quaretti 3, Molinari. Coach: Albano.
PONTREMOLI: Furlan, Angella 3, Malossi 13, Iuga 2, Sordi 25, Tosi 15, Mori 13. Coach: Marcucci.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3148 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.