SERIE D – Busalla: «Partita da dentro o fuori, vittoria tutt’altro che semplice»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Gran colpo in trasferta di Busalla di Jonatha Tarantino, vincente alla Scolastica di Casarza Ligure contro Valpetronio di Gabriele Podestà. La società busallese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

Ci spostiamo a Casarza nella consapevolezze che sia una partita da dentro o fuori se vogliamo continuare a giocare dopo la regular season.

L’inizio è tutto di marca interna con la nostra zona che non da frutti ed anzi ci espone alle conclusioni degli avversari che trovano un ottimo 3 su 3 con i primi tiri da tre punti. Si corre ai ripari abbassando il quintetto e difendendo a uomo.

L’entusiasmo dei padroni di casa è smorzato dalle bombe di Simone Mazzorana prima e di un ottimo Repetto dopo. grazie alle quali nel primo quarto non soccombiamo ma anzi mettiamo una pezza su una situazione che si stava complicando.

Nel secondo quarto la nostra second unit fa meglio della loro e ritorniamo a contatto sotto solo di uno grazie a capitan Arcolao che ci riporta nella partita.

Terzo quarto che vede nuovamente partire benissimo i padroni di casa che toccano il +7. Noi ci mettiamo un po’ a carburare ma non molliamo niente, Padula ci regala il -2 di fine quarto.

Ultimo tempino che ci vede mettere il naso avanti per la prima volta, subito agganciati da una bomba da distanza siderale di Provatidis. Però l’inerzia è nostra e grazie a tre giocate consecutive e fondamentali riusciamo ad arrivare +4 a 18 secondi dal termine, si spengono sul ferro le due triple tentate dai padroni di casa.

Possiamo festeggiare una vittoria tutt’altro che semplice.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3141 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.