SERIE C – Tarros La Spezia: «Partita con ben poca storia, chiusa prima dell’intervallo lungo»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Successo rotondo per la Tarros La Spezia di coach Padovan, vincente al PalaBiagini nel derby spezzino contro Follo di coach Cristelli. La società bianconera ha diffuso un’analisi della sfida:

Basta guardare il risultato, 45-100, per capire che la partita ha avuto ben poca storia; se, poi, si leggono i parziali è chiaro che i giochi erano già chiusi definitivamente prima della pausa lunga. 

A Lerici, campo di “casa” del Follo, sembra tutto fin troppo facile per i bianconeri, ma lo è perchè i ragazzi di coach Padovan mettono sul parquet grinta e determinazione e non cadono nell’errore di cali di tensione e concentrazione, rischio possibile considerando anche che questa era l’unica partita dell’ultima giornata di regular season che non aveva nulla da dire al fine della composizione dei successivi gironi. Ma aveva da dire per la Tarros, sia perché, comunque, un derby resta un derby, sia perchè c’era la prestazione dell’andata, chiusa con una vittoria ma certo non brillante, da riscattare.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3155 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.