ESCLUSIVA LS – Coach Chiesa: «Salvezza sofferta ma meritata, ora al lavoro per il prossimo anno»

PARTNERS DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Assicurazione sportiva a 90 €/anno
Vuoi assicurarti da infortuni sportivi al costo di soli 7.50 € al mese? Qui i dettagli.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share

Vittoria e salvezza per l’Ardita Juventus, ottenuta ai danni di Follo di coach Cristelli. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco una dichiarazione di Fulvio Chiesa, coach dei Biancoviola:

La salvezza è stata sofferta come tutta la stagione. Una stagione partita male con gli infortuni, in cui piano piano abbiamo perso pezzi e in cui molti giocatori hanno fatto fatica ad allenarsi con continuità. Quindi l’epilogo non poteva essere che sofferto. Gara-1 frose un pochino più agevole nonostante la partenza contratta dovuta anche un po’ alla tensione, mentre gara-2 più difficile per vari aspetti ma sopratutto per un ritorno loro veemente nel terzo quarto. Riprendere una partita da -12 in un ambiente così difficile, con la squadra comuque in difficoltà e dovendoci appoggiare su molti Under è stata una bella vittoria perché comunque fatta con carattere ed energia. Questo è il messaggio più bello che poteva dare la squadra alla società, all’ambiente e al nostro futuro. Gli Under hanno risposto a dovere e i due o tre Senior rimasti hanno combattuto spalla a spalla fino all’ultimo secondo. Quindi dal -12 al +3 è stata una bella cavalcata, gli ultimi sei minuti sono stati molto adrenalinici e sotto certi aspetti divertenti. Bene, è finita così. Una salvezza secondo me meritata perché questo è un gruppo che sulla carta se fosse a posto e tutti sani si sarebbe giocato tranquillamente un posto più di valore in classifica. Detto questo, iniziamo da oggi a lavorare per la stagione 2018/19. Il gruppo è compatto e coeso, piano piano stiamo riprendendo tutti i pezzi persi. Quindi il prossimo anno sarà una nuova Ardita, di nuovo pronta a combattere contro tutti per tutta la stagione.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 2436 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.