PROMO – Red Basket: «Travolti dalla capolista, troppo evidente il divario»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Vittoria rotonda per l’Athletic di coach Bosio al PalaCrocera contro la Red Basket di coach Brignoli. La società ovadese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

Nell’ultima giornata della regular season, la Theresianer viene travolta dalla capolista Athletic alla fine di un incontro a senso unico. Troppo evidente il divario soprattutto sotto canestro dopo i pivot locali erano sopra i 2 metri ed hanno controllato senza problemi ogni pallone vagante.

La Theresianer ha trovato anche tante difficoltà in attacco non trovando mai il ritmo giusto per attaccare il canestro avversario.

La precaria condizione di Franza e del rientrante Torrielli, le assenze di Prugno e di Forte, la mancanza di esperienza di tanti giovani sono stati ostacoli insormontabili per gli ovadesi, a cui va però dato atto di aver dato tutto quello che avevano.

La nostra squadra è in sostanza un Under 19 con 3 fuoriquota, e in questo campionato ci sono solo formazioni di vecchi marpioni con centinaia di partite di esperienza, quindi è inevitabile pagare dazio spesso.

Ora si è in attesa delle prossime 4 sfide che chiuderanno definitivamente la stagione.

La società ovadese ha pubblicato anche il tabellino dei suoi ragazzi:

ATHLETIC vs RED BASKET 106-32
ATHLETIC: Giordano, Torrielli 2, Valfrè 2, Bulgarelli 1, Villa 2, Sardi 4, Ratti, Bosic 3, Andov 18, Franza, Parodi. Coach: Brignoli.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3148 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.