SERIE C – Vado: «Buona la prestazione nel primo tempo, decisiva contro Tigullio per la semifinale»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Al PalaSharkers di Pegli di coach Piastra i due punti sono andati a Vado di coach Costa. La società vadese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

Nella quarta partita del gironcino A playoff, la Pallacanestro Vado batte in trasferta Pegli, ma probabilmente per arrivare alla semifinale sarà decisivo lo scontro diretto dell’ultima giornata con il Tigullio S. Margherita.

Buona la prestazione odierna dei vadesi nei primi due quarti; nella ripresa l’attacco ha sofferto la zona aggressiva dei genovesi che si sono riavvicinati.

La cronaca: parte fiaccamente Vado che consente a Pegli di portarsi sul 4-0. L’ingresso in campo di Brignolo dà però aggressività agli ospiti che si portano avanti in doppia cifra già alla fine del parziale. Nel secondo quarto Cerisola, Pesce e Fazio colpiscono in attacco portando i vadesi al massimo vantaggio di 23 punti con la tripla di Jancic sulla sirena.

Alla ripresa del gioco Vado comincia a soffrire in avanti e solo Pintus va a segno con continuità. Nell’ultima frazione Pegli riesce a mettere in difficoltà i vadesi riducendo il distacco fino a -11, ma gli ospiti riescono a portare a casa la vittoria.

Dopo la sosta pasquale, la Pallacanestro Vado tornerà al Pallone per affrontare la capolista CUS Genova.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3148 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.