SERIE D – Diego Bologna: «Primo quarto scintillante, poi battaglia vera»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Dalla possibile eliminazione al pareggio nella serie. Questo l’effetto della vittoria della Diego Bologna di coach De Santis contro Loano di coach Ciccione in gara-2. La società spezzina ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

Un primo quarto scintillante e poi una battaglia, una vera battaglia.

La Diego Bologna di coach De Santis fa sua gara 2 play off contro Loano Garassini davanti ad una splendida cornice di pubblico che ha gremito la Palestra Papini in ordine di posto.

Grande avvio dei nostri ragazzi, che chiudono il primo periodo sul più 9, trascinati dai giovanissimi Petani (classe 2000), P. Cirillo (2001) e Tringale (2000), quest’ultimo dominante nel pitturato.

Nel secondo e terzo periodo, non si fa attendere la veemente reazione dei ragazzi di Loano, che progressivamente ricuciono lo strappo, guidati da Borgna , Berra e Giulini, mentre la Diego Bologna perde temporaneamente Petani per una ferita sopra l’occhio (che ha richiesto alcuni punti di sutura).

Ultimi dieci minuti di fuoco in una palestra sempre più in delirio: Petani e Bertola segnano canestri importanti, ma Loano ribatte colpo su colpo, raggiungendo la parità a tre minuti dalla fine.

Una bomba da oltre otto metri di P. Cirillo segna il vantaggio definitivo della Scuola Basket, capace di proteggere la palla fino allo scadere.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3148 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.