#SCS DAY 03/04 – Doppia sfida contro gli ESF Tigers, parco divertimenti e arrivo a Shenzhen

PARTNERS DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Assicurazione sportiva a 90 €/anno
Vuoi assicurarti da infortuni sportivi al costo di soli 7.50 € al mese? Qui i dettagli.

© MATTEO CALAUTTI
Share

Sono state entrambe intense le ultime due giornate della spedizione del MY Basket, giunto in terra asiatica per affrontare il South China Showcase, torneo di pallacanestro U18 e U16 organizzato da Interglobo. Dopo la giornata dedicata completamente alle escursioni, mercoledì le due squadre sono nuovamente scese in campo.

La mattinata è cominciata con un itinerario di circa un’ora e mezza su un tipico battello di Hong Kong, che ha permesso alla spedizione genovese di osservare lo skyline della metropoli asiatica, portando l’equipaggio da Kwun Tong Pier a Stanley Pier. All’arrivo la possibilità di girare per alcuni negozietti prima di ritrovarsi ufficialmente al ristorante italiano Pizza Express, in cui ragazzi, staff e genitori hanno avuto la possibilità di sentirsi nuovamente a casa dal punto di vista culinario.

Terminato il pranzo è giunto il momento delle amichevoli alla West Island School, in cui le due compagini del MY Basket affrontavano in amichevole i pari età degli ESF Tigers, squadra tra le file della cui U18 militano anche Francesco e Federico Brassesco, figli di Fabio. Se l’U16 guidata da Michele Innocenti ha superato i Tigers con il punteggio di 60-67, con 20 punti di Luca “Poso” Posocco e 17 di Emiliano Boccuni, l’U18 guidata da Gabriele Grosso ha faticato un po’ di più ad imporsi a causa della grande determinazione degli avversari di Hong Kong. Grande avvio di partita, rimonta subita e contro sorpasso completato grazie a due triple di Davide Biggio ed al tiro decisivo dalla lunga distanza da parte di Simone Innocenti, che hanno regalato una vittoria in extremis per 84-86 ai genovesi.

Terminata la seconda partita tutte e quattro le squadre hanno poi cenato insieme a El Churrito, ristorante messicano di Hong Kong che ha così ospitato questo momento conviviale, in pieno stile South China Showcase. Al termine della serata è andata in onda la striscia quotidiana con vari ospiti: dal capoallenatore Paul Lawrence ai capitani Davide Zampi e Francesco Zambrano, passando per un sempre solare Gabriele Grosso ed altri ancora. Poi tutti a dormire, in vista del trasferimento a Shenzhen della giornata successiva: dal Courtyard Marriott di Hong Kong al JW Marriott della città cinese.

Giovedì sveglia presto e mattinata ad Ocean Park per la spedizione genovese, ovvero in un grande parco divertimenti, parco acquatico e acquario di Hong Kong. Dopo pranzo poi tappa rapida in albergo per recuperare i bagagli e dirigersi alla volta di Shenzhen, città che ospiterà il South China Showcase. Ad occuparsi del trasporto l’ormai affidabilissimo e osannatissimo “Guido”, autista che ha conquistato i cuori di tutta la spedizione. Arrivo nel tardo pomeriggio, qualche oretta di riposo e cena al ristorante, per poi andare tutti a dormire. Da venerdì si dà il via alle danze.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 2520 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.