PROMO – Aurora Chiavari: «Partiti concentrati ma spina staccata all’intervallo»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Riscatto per l’Aurora Chiavari di coach Peccerillo, vincente al PalaCarrino contro Tigullio. La società chiavarese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

L’Aurora si riscatta e si aggiudica il primo successo della stagione. I chiavaresi partono concentrati e attenti in difesa e rifilano subito un parziale pesante agli avversari che nel primo quarto segnano solo 4 punti vedendo limitate in maniera considerevole le possibilità di tiro delle due bocche da fuoco Altemani e Lagomarsino. All’intervallo si va sul 37-15 con l’Aurora dominante, ma i chiavaresi commettono il gravissimo errore di staccare la spina e con un terzo quarto di totale blackout vedono il Tigullio arrivare anche a -9. Nell’ultimo tempino la partita si incanala nei binari giusti per l’Aurora ma rimane il dubbio: la squadra è quella dei primi due quarti oppure quella del terzo? È necessario ancora lavorare parecchio prima di avere la risposta giusta.

La società bordigotta ha diffuso il tabellino della sfida:

AURORA CHIAVARI vs TIGULLIO 63-47 (17-4; 37-15; 48-36)
AURORA CHIAVARI: Bacigalupo L. 4, Salami 4, Rolleri 10, Gardella 7, Moscotto 16, Pincione 3, Ciurlo, Piardi 7, Bacigalupo A. 12, Barzè. Coach: Peccerillo.
TIGULLIO: Appari, Osti 4, Caversazio 12, Valdenassi 5, Lagomarsino 14, Wintour 2, Altemani 4, Ferrari 6, Muzzi.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3118 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.