SERIE D – MY Basket: «Finalmente si è tornati in campo, faticato a trovare il giusto ritmo»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Assicurazione sportiva a 90 €/anno
Vuoi assicurarti da infortuni sportivi al costo di soli 7.50 € al mese? Qui i dettagli.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share

Torna in campo il MY Basket di coach Brovia conquistando i due punti al PalaCrocera contro Villaggio di coach Pieranti. La società genovese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

Finalmente si è tornato a giocare!

Dopo il turno di pausa e quello forzato a causa dell’indisponibilità del campo di Crocera Stadium, ieri sera il MY BASKET ha sconfitto l’ASD VILLAGGIO SPORT per 79 a 75.
Privi di Simone D’Acunto, impegnato in Belgio con la Nazionale di Pallacanestro dell’Ama dei Carabinieri, il MY fatica non poco nel primo quarto a trovare il giusto ritmo (18-18).
Il primo break durante la seconda frazione (18-8 di parziale) grazie a una buona difesa che porta a 4 recuperate (2 consecutive di Nicolo Matarante) e buone percentuali al tiro.
Si va all’intervallo sul +10 (36-26) e durante i primi minuti della terza frazione il MY esprime tutto il suo potenziale offensivo: 5 triple consecutive di Macrì, Di Paco, Calabrese (2) e Innocenti permettono l’ennesimo break (62-39 il parziale) e la partita sembra incalanata nei binari giusti.
Tuttavia il VILLAGGIO SPORT non demorde e reagisce, sul finire della 3° frazione prima con un secco 7-0 e successivamente con un 14-6 a cavallo della 4° rimette in discussione il match.
Il cambio d’inerzia della partita manda il MY un po’ in confusione ma tuttavia tre giocate di Macrì, Calabrese e Giacomini e un 2/2 dalla lunetta di capitan Innocenti chiudono il match sul 79 a 75.
Prossimo appuntamento sabato 1 Dicembre 2018 ore 19:00 contro BLU SEA LAVAGNA.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 2816 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.