#ABOVETHERIM – Amichevole contro gli ESF Tigers: gli umori dalla West Island School (VIDEO)

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© MY BASKET
Share
2 MINUTES

La delegazione U14 del MY Basket è sbarcata a Hong Kong per il torneo internazionale Above the Rim, competizione sponsorizzata da Interglobo e di cui Liguria a Spicchi è media partner. Ieri era tempo dunque per la seconda amichevole dopo quella contro la Singapore International School. Questa volta alla West Island School contro gli ESF Tigers. Stefano Pieriboni, general manager di Interglobo Shanghai, ha raccolto gli umori a bordo campo. Interviste pubblicate sul canale YouTube ufficiale della società.

Il primo a parlare è stato Fabio Brassesco, presidente di Interglobo Far East:

Siamo all’inizio. Abbiamo fatto solamente un’amichevole e questa è la seconda. Tutto in preparazione del torneo che ci sarà venerdì, sabato e domenica. I ragazzi mi sembra siano carichi e che si siano divertiti. Hanno già visto Hong Kong ieri e questa mattina. Direi che tutto procede bene e vedremo questo pomeriggio come inizieranno a gestire le partite, considerando che appunto incontrano squadre che giocano qua ad Hong Kong in un modo diverso da come invece giocano le squadre in Italia. Qua sappiamo tutti che predomina la zona, cosa che in Italia non viene fatta. Vedremo quindi Gabriele e Paolo che cosa avranno predisposto per affrontare queste squadre. Abbiamo oggi la prova contro gli ESF Tigers in modo da preparare bene la squadra per il torneo Above the Rim del prossimo weekend.

Poi dagli spalti il turno di Martina, sorella di Francesco Moriondo:

Il primo giorno è stato il più duro perché sia per noi accompagnatori sia per gli atleti ci siamo dovuti abituare ai ritmo di Hong Kong e al fuso orario. Mentre ora ci siamo già abituati, di fatti anche i ragazzi stanno giocando meglio. Hong Kong è molto bella per quanto abbiamo iniziato a vedere in questi giorni.

Si è poi passato allo staff tecnico, con le parole del capo allenatore Gabriele Grosso:

Sono qui ad Hong Kong per la seconda volta. Questa volta con l’Under 14, che si sta riscaldando alle nostre spalle. Dopo l’amichevole di ieri (contro la Singapore International School, n.d.r.), in cui siamo stati un po’ molli con la scusa del jetlag, oggi siamo contro una formazione che ad occhio sembra più esperta di quella di ieri. Speriamo di migliorare nella prestazione in vista del torneo di questo weekend. Vediamo come va.

Dalla sorelle al padre di Francesco Moriondo, intervistato subito dopo la fine del primo quarto:

Riguardo alle partite i ragazzi si devono ancora un po’ scaldare, devono ancora riprendersi. Più che altro è un’esperienza fantastica, bella, di aggregazione ed allo stesso tempo di divertimento. Speriamo che vinca il migliore.

Conquistata la vittoria, Stefano ha raccolto le impressione di Paolo Dall’Aglio, assistente di Grosso in panchina:

È stata una partita incredibile, tirata fino all’ultimo. Loro sono veramente una squadra eccellente. Bravi, si difendono bene a zona ed è difficile attaccarli perché hanno una difesa molto chiusa. Quando sono passati a uomo siamo riusciti a recuperare. Abbiamo recuperato quel gap che avevamo. Poi loro ci hanno ripreso perché si sono rimessi a zona ma noi, stringendo i denti, siamo riusciti a far nostra la partita. Comunque è stata una partita incredibile. Noi e loro siamo due squadre, se posso dire, amiche e ci ha fatto veramente piacere incontrarci. Tutto grazie a Interglobo che ha permesso questo incontro in preparazione del torneo che la società Interglobo ci fa fare. Noi siamo anche un po’ emozionati. Infatti siamo entrati in campo un pochino emozionati perché è veramente un’esperienza stupenda. Grazie a tutti.

Infine, tutta la carica di Michele Imperatore al termine della sfida:

Nella scorsa intervista ho detto che eravamo carichi e pronti per vincere: lo stiamo facendo. Ora le altre squadre si devono tenere pronte. Forza MY, giochiamo così. È tutto bellissimo.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3118 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.