PROMO – Aurora Chiavari: «Avversari arresisi alla nostra grinta e voglia di vincere»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Successo esterno in Promozione per l’Aurora Chiavari di coach Peccerillo contro Villaggio di coach Damonte. La società chiavarese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

Nella ghiacciaia del “Centro Scuola” l’Aurora porta a casa il sesto successo stagionale vincendo contro un Villaggio partito bene ma che alla lungo ha dovuto arrendersi alla grinta e alla voglia di vincere dei chiavaresi. I gialloblu hanno avuto un paio di momenti difficili all’inizio del primo quarto quando ci hanno messo più del dovuto a prendere il ritmo gara (primo canestro dopo cinque minuti di gioco) e sul finire del secondo quarto quando con le mani di ghiaccio hanno tirato da fuori sempre liberi contro la zona avversaria, sparando a salve e rimanendo ben sei minuti a quota 25. Per fortuna la difesa ha quasi sempre funzionato e, anzi, nella ripresa la soglia di attenzione difensiva si è ulteriormente alzata e i padroni di casa hanno segnato 10 punti in una 16-17 minuti passando da 26-29 al 36-59 finale.

Ora riposo per feste natalizie, ma neanche troppo perché al ritorno in campo c’è subito il Cus Genova e a seguire altre due partite fondamentali in trasferta a Santa Margherita e in casa col Pontremoli.

La società chiavarese ha diffuso il tabellino della sfida:

VILLAGGIO vs AURORA CHIAVARI 36-59 (13-13; 19-25; 29-43)
VILLAGGIO: Cedro 2, Ulivi, Lorenzetti 6, Allegri, Dighero 9, Papagalli 3, Rindone 10, Parmiggiani 2, Solari 4, Cuomo. Coach: Damonte.
AURORA CHIAVARI: Carbonell 7, Salami 10, Ciurlo, Gardella 13, Moscotto 13, Pincione 5, Celano, Piardi 4, Burlando 4, Barzè 3. Coach: Peccerillo.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 2872 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.