ESCLUSIVA LS – Renzi e Miaschi salutano gli appassionati liguri dalla Serie A2 (VIDEO)

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Partita scoppiettante al PalaBorsani tra i Legnano Knights di coach Mazzetti e Trapani di coach Parente, conquistata dai siciliani nell’ultima frazione. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco un simpatico saluto al movimento della nostra regione da parte di Andrea Renzi e Federico Miaschi, cestisti granata nonché liguri. Prende subito la parole il capitano dei siciliani:

Volevamo salutare tutti i fan di Liguria a Spicchi. Abbiamo appena finito la partita contro Legnano, tra l’altro abbiamo vinto. Ci tenevamo a salutare tutti gli appassionati di basket ligure. Io e Federico, per chi non ci conoscesse, giochiamo a Tapani in Sicilia nel campionato di A2. Ci tenevamo a fare un saluto a tutti quanti. Soprattutto, insomma, a quelli del Villaggio. che sono la squadra più importante della Liguria come tutti ben sanno (sorride, n.d.r.).

Federico interviene simapaticamente con un «io non sono d’accordo», a cui risponde lo stesso Renzi:

Non ci sono altre squadre importanti (continua scherzando, n.d.r.). Anche il CAP non c’è più.

Così Federico aggiunge: «Il Blue Sea Lavagna, dove giocano i miei fratelli». Chiusura, sempre simpatica, di Andrea:

Insomma sono finite. Lavagna è meglio di Chiavari e informazioni non ce ne sono altre. Ciao a tutti!

Un grazie speciale a Dario Gentile, responsabile della comunicazione di Trapani, per la disponibilità dimostrata.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3132 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.