PROMO – Coach Albano: «Vogliamo dare spazio ai giovani, grazie alla società per la fiducia» (VIDEO)

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© MY BASKET
Share
2 MINUTES

È arrivato in estate dal Meeting Club per rinforzare lo staff tecnico del MY Basket. Stiamo parlando di Daniele Albano, allenatore che sarà impegnato tra le prime squadre e le giovanili. La società genovese ha pubblicato sul suo canale YouTube ufficiale una sua intervista video.

Prima di tutto una sua presentazione:

Ciao a tutti. Sono Daniele Albano e da quest’anno ho sposato il progetto del MY Basket Genova, per cui seguo le due squadre Senior: la Serie D da assistente di Andrea Brovia e la Promozione da capo allenatore. Inoltre seguo diversi gruppi giovanili. Sono qua al MY Basket dopo quattro anni passati al Meeting, dove comunque ho avuto la possibilità di crescere.

Oltre alle prime squadre per lui grande impegno anche nelle giovanili:

Sposando il progetto MY Basket ho scelto di seguire da assistente, d’accordo con il nostro responsabile Michele Innocenti, diversi gruppi giovanili che fanno campionati di livello tra cui Under 14 Élite e Under 15 Eccellenza. Il progetto MY Basket è un progetto che dà spazio ai giovani e nel quale, comunque, hanno tutti la possibilità di crescere: sia coloro che fanno campionati Élite o Eccellenza, sia coloro che hanno più bisogno di crescere nei gruppi regionali. Nei gruppi giovanili superiori, Under 16, 18 e 20, hanno tutti la possibilità di partecipare nei campionati Senior allenandosi ed alcuni facendo parte della squadra.

Due parole anche sulla nuova squadra di Promozione del MY Basket, allenata proprio da Daniele:

Da quest’anno, avendo anche la squadra in Promozione, abbiamo dato la possibilità ai giovani dell’Under 20, 18 e a un ragazzo del 2001 di partecipare a un campionato Senior. Cosa che credo sia fondamentale per loro, un passaggio importante soprattutto per i ragazzi che usciranno dall’Under 20 e che l’anno prossimo affronteranno il mondo Senior.

Un ringraziamento importante allo staff societario, che ha deciso di puntare su di lui, nonché allo sponsor Interglobo:

Visto il legame con Maurizio, Michele e Andrea (Scicchitano, Innocenti e Brovia, n.d.r.) avevo avuto la possibilità di partecipare ad un torneo a Pesaro, il Ciao Rudy. Due anni fa con loro. L’altra esperienza importante che ho fatto con loro è stata in Cina a giugno, dove abbiamo partecipato con le due squadre Under 18 e 16. La prima esperienza vera e propria da allenatore del MY Basket è stata a Senigallia al torneo affrontato con la prima squadra della Serie D. Torneo tra l’altro anche vinto. Abbiamo avuto modo con il coach di Andrea Brovia di avere idee chiare su cosa lavorare in campo per preparare la stagione di Serie D. Inoltre ci tenevo molto a ringraziare Michele e Maurizio per questa opportunità. Sono molto felice di essere qua al MY Basket. Colgo l’occasione anche per salutare Andrea Brovia, con il quale condivido gran parte delle mie giornate di quest’anno.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3118 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.