Domani il draft della NBA Junior League alla Casa delle Federazioni: LS media partner ufficiale

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Share
1 MINUTE

Nella giornata di domani, mercoledì 27 febbraio, andrà in scena presso la sala CONI della Casa delle Federazioni di Viale Padre Santo a Genova il Draft ufficiale della NBA Junior League, che per la prima volta approda in Liguria. Una competizione sullo stile della NBA che vedrà impegnate trenta scuole in tutta la Liguria, da Ventimiglia a La Spezia, con possibilità per la squadra vincente, dopo la prima fase locale, di partecipare alla Final Eight di Roma il 29 maggio.

Otto le tappe di questo torneo, sponsorizzato dalla NBA e organizzato dalla FIP: oltre alla Liguria, in cui saranno coinvolti il Comitato FIP Regionale e l’Ufficio Scolastico Regionale, vi prenderanno parte infatti anche Venezia, Milano, Bari, Ancona, Roma, Firenze e Trieste. Un torneo le cui partite saranno costituite da due tempi di quattro minuti, ciascuno con un tempo supplementare di due minuti in caso di parità. Obbligo per le squadre, inoltre, di schierare un quintetto misto e di far giocare in ogni incontro tutti i giocatori iscritti a referto.

Quale la peculiarità? Ad ogni squadra verrà associata una franchigia NBA con annesso kit sportivo da utilizzare. Il tutto grazie ad un vero e proprio Draft che andrà in scena domani, ovvero ad un sorteggio integrale e che, in quanto tale, non terrà ovviamente conto delle reali Division del campionato americano. Presente al Draft anche Giacomo “Jack” Galanda, consigliere federale FIP nonché storico giocatore degli Azzurri che, nell’ormai lontano 2004, fecero innamorare un Paese intero conquistando la Medaglia d’Argento alle Olimpiadi di Atene 2004. Prevista la partecipazione di più di 400 ragazzi, pronti a dimostrare e trasmettere la loro passione per la pallacanestro.

È con grande orgoglio che comunico di esser stato nominato Responsabile della Comunicazione della tappa ligure e che Liguria a Spicchi sarà quindi media partner ufficiale. L’obiettivo è quello di raccontare storie di colore relative ai giovani giocatori e alle squadre che parteciperanno al torneo, cercando di andare oltre i risultati del campo.

Appuntamento dunque a domani. Tutto pronto per il Draft della NBA Junior League.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3122 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.