ESCLUSIVA LS – Coach Marenco: «Ennesima lezione per i ragazzi ma scelta giusta far giocare i giovani»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Due punti in rimonta per Recco di coach Bertini, vincente a Rapallo contro l’Aurora Chiavari. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco una dichiarazione di Giuliano Marenco, capo allenatore dei chiavaresi:

Partita dai due volti, forse tre. Primi due quarti ottimi da parte nostra, con testa e voglia abbiamo messo sotto il Recco e siamo andati sopra 17 all’intervallo. Il problema è che dallo spogliatoio non siamo usciti per tutto il terzo quarto, mentre Recco ha cominciato a difendere ed ha trovato 10 minuti ottimi in attacco. L’ultimo quarto è stato l’unico “normale”, molto teso, deciso dalle ultime azioni nelle quali i nostri avversari sono stati molto più pronti di noi. Dopo due belle vittorie e due quarti super siamo ricaduti nei nostri soliti errori. Ci è mancata cattiveria e personalità quando le cose si sono fatte difficili, come ci è successo in tutto il campionato. Peccato, sarebbero stati due punti ottimi su un campo sempre difficile. Ora ci tocca guadagnarci la salvezza nelle ultime due partite. Ennesima lezione per i miei ragazzi, ma credo che quest’anno così difficile ci serva per preparare dei giocatori sempre più pronti ad affrontare campionati Senior molto complicati. Ieri hanno giocato sette ragazzi che non hanno nemmeno vent’anni di età. Credo che sia la scelta giusta e che ci possa portare ad avere basket a Chiavari per molti anni a venire.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3115 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.