NBA JL − Un occhio sugli Oregina Mavericks

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Share
1 MINUTE

Continua la collaborazione tra il Comitato Regionale Ligure della FIP e Liguria a Spicchi riguardo la NBA Junior League, una competizione sullo stile della NBA che sta vedendo impegnate trenta scuole in tutta la Liguria, da Ventimiglia a La Spezia. Ecco un approfondimento sugli Oregina Mavericks.

Gli Oregina Mavericks sono composti interamente da giocatori di basket, che giocano peraltro tutti nella stessa società. Ma non solo pallacanestro nella loro vita: due ragazzi praticano nuoto, due judo e uno palestra. Ma chi è il più bravo a scuola? Alcuni fanno il nome di Filippo, con il sorriso suo e dei suoi compagni. Sarà vero? Sicuramente è vero che Leonardo suona la chitarra da quattro anni.

Valentino e Simone nonostante vestano la canotta dei Mavericks tifano per i Celtics, Lorenzo per gli Warriors e Pietro invece tifa per LeBron James. Sì Boston, ma a Simone fa piace molto il fenomeno sloveno Luka Dončić. Chi è il più bravo a basket? Tutti dicono Pietro, mentre Simone e Valentino i più simpatici.

Molto presente il gruppetto femminile, che ama farsi chiamare con l’acronimo LLB, di cui non ci è però dato sapere il significato. Hilary e Dayana erano all’asilo insieme e giocavano in un’altra squadra. Si sono conosciute tra scuola e catechismo e invece ora giocano insieme. Chi è la più pazza tra le tre? Il nome indicato è quello di Giada, mentre le altre due ragazze dicono di essere coloro che prendono le iniziative nel gruppo.

#NBAJuniorLeague

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3115 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.