ESCLUSIVA LS – Coach Annigoni: «Estremamente orgoglioso dei ragazzi, alla fine vedremo che succede»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Buona la prima per la Tarros La Spezia di coach Padovan nelle semifinali Playoff di Serie C Silver contro Tigullio. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco una dichiarazione di Marco Annigoni, capo allenatore dei sammargheritesi:

Sono estremamente orgoglioso di come hanno giocato i ragazzi questa partita. Per l’intensità, l’impegno e l’energia che abbiamo messo in campo. Abbiamo provato a fare quello che abbiamo preparato in queste tre settimane. Siamo stati molto bravi a rispettare il piano partita e per tre quarti e mezzo siamo rimasti praticamente incollati, facendo anche un “parzialino” in cui siamo andati avanti e a sei minuti dalla fine eravamo a +2. Proveremo a migliorare ancora per limare quei difetti che comunque ci sono stati e per cercare di dare battaglia da qui alla fine della serie. Complimenti a loro, che hanno gestito meglio il finale. Però noi abbiamo dimostrato che siamo vivi, che non diamo niente per scontato. Non andiamo sicuramente a fare una gita a Spezia per gara-2. Andiamo per provare di nuovo a metterli in difficoltà con tutte le nostre armi. Poi alla fine della serie vedremo quello che succede. Sicuramente non abbiamo niente da perdere e vogliamo dimostrare di potercela giocare tutte le partite e che non è stata un caso questa prestazione. Poi se saranno più bravi alla fine della serie andremo a stringere loro la mano però senza nessun tipo di rimpianto. Questo vuole essere il nostro obiettivo.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3121 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.