MERCATO – Bedini: «Sono stati sette anni bellissimi, non dimenticherò facilmente»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Il CUS Genova cambia pelle. Sono due gli addii annunciati dalla società nella giornata di oggi e non di due giocatori qualunque: salutano la canotta biancorossa infatti Angelo Bedini e Marcello Mangione, due delle colonne del ciclo vincente di coach Pansolin.

L’ex Cecina ha deciso di pubblicare i suoi saluti con il seguente post su Facebook:

GRAZIE RAGAZZI!
Sono stati 7 anni bellissimi pieni di emozioni, momenti difficili, di vittorie e soprattutto di poche sconfitte!
Abbiamo ottenuto risultati unici:
3 campionati regionali vinti
Un sesto posto in C 1 
Una promozione sfiorata in serie B vincendo contro squadre professionistiche come Catania e San Nicola basket Cedri.
1 campionato nazionale universitario
4 posto europei universitari
Risultati INCREDIBILI con pochissima visibilità, tutto merito del GRUPPO!
È impossibile ringraziare tutti ma alcuni ringraziamenti sono doverosi.
Il primo va a Mauro … IL Presidente che mi ha convinto a venire al CUS nel lontano 2012 dopo qualche anno di serie B, è bastata una chiacchierata e una stretta di mano… GRAZIE Pres… Mi mancherà il tuo grido Alè Cussss
Un grazie speciale va anche a due grandi Dirigenti, diventati poi amici, Riky e Stefano Semino che mi hanno accolto in maniera speciale ed erano riusciti a creare un ambiente e una passione unica al PalaCus.
Negli ultimi anni siete mancati!
Grazie Josè (Gian Luca Maestri) grande allenatore
Dè 🙂, ma soprattutto persona di spessore che non ha mai trascurato i rapporti umani.
GRAZIE a Studio Giovanni Gerbino e a Giovanni Gerbino che è riuscito a rimettermi in piedi e soprattutto a farmi lavorare e sudare (alle 6 del mattino! ) sempre con il sorriso.
La tua esperienza e passione sono uniche, il miglior studio fisioterapico.
Grazie Avvocato (Gian Luigi Masnata) anche se la società spesso è stata assente te c’eri sempre. Grazie anche per i consigli che davi negli spogliatoi a fine partita 😃.
È doveroso chiudere con loro: i miei amici, grazie ragazzi gruppo super in campo e fuori.
Grazie capitano Edoardo Bestagno resterai per sempre un pezzo grosso … 😃
Grazie Negro Marco Dufour o forse sei tu che mi devi ringraziare per tutti gli assist che ti ho fatto 🤣
Grazie Nik (Nicola Vallefuoco) per tutti i pugnetti che ti sei fatto tirare.
Grazie Zava (Nicolò Zavaglio) due persone eccezionali 😃
Grazie Stinc ( Stefano Vallefuoco) per i tuoi dolcetti cit. (Lorenzo Costacurtagrande Billi.
Grazie Pampu (Tommaso Pampuro) mi mancheranno i tuoi cori.
Grazie Dada (Davide Ferraro) il mio cucciolo e bersaglio preferito 🤣
Grazie Cassa (Davide Cassanello) il nostro ‘straniero’ .
Grazie Matte Matteo Bianco grazie di tutto 🤣
E grazie anche a te Marci (Marcello Mangione)matto vero ma anche grande Amico.
Un ringraziamento va anche al nostro capo ultras Matteo Canu 😎
So di essere stato un po’ lungo, ma 7 anni non si dimenticano tanto facilmente… almeno da parte mia!

 

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3132 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.