MERCATO – Due addii illustri in casa CUS: via Bedini e Mangione

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Il CUS Genova cambia pelle. Sono due gli addii annunciati dalla società nella giornata di oggi e non di due giocatori qualunque: salutano la canotta biancorossa infatti Angelo Bedini e Marcello Mangione, due delle colonne del ciclo vincente di coach Pansolin.

Sono passati sei anni dal loro arrivo in Biancorosso. Nel mezzo tantissime soddisfazioni come il campionato di Serie C vinto nella stagione 2013/14, con annessa promozione in DNC. Ma anche due campionati di Serie C Silver vinti consecutivamente tra il 2016 e il 2018, nonché la promozione in Serie B sfiorata nell’estate 2018 agli spareggi di Ferentino.

Ancora nulla di certo riguardo le loro destinazioni future. Seguiranno aggiornamenti. Questo il saluto della società, pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale:

Dopo 6 intensi anni passati insieme Cus Genova Basket comunica che Marcello Mangione ed Angelo Bedini non faranno parte del roster della squadra nella stagione 2019/2020.

Ricordando gli ottimi risultati raggiunti Cus Genova Basket ringrazia Marcello e Angelo per il grande impegno profuso ed augura uguali successi per il futuro.


Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3141 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.