MERCATO – Rivoluzione Sestri: tanti nuovi arrivi e un ritorno clamoroso

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Dopo un campionato di Serie C Silver tra alti e bassi Sestri ha deciso di effettuare una nuova rivoluzione. Sette arrivi in casa Seagull con un clamoroso ritorno ad una stagione di distanza: quello di Simone D’Acunto.

In primis doppio arrivo da Vado e triplo dall’Aurora Chiavari. Dal Ponente ligure arrivano in Biancoceleste sia Andrea Gallo sia l’ucraino Mykhailo Lebedev, rispettivamente classe ’02 e ’03 con esperienze importanti si settore giovanile e Serie C Silver in Liguria.

Arrivati a Sestri, via Chiavari, invece Tommaso Cerisola, Jacopo Barnini e capitan Jacopo Muzzi. Tutti e tre reduci da una salvezza in Serie C Silver strappata con le unghie e con i denti, con la società però che ha deciso di iscriversi comunque in Serie D.

Registrato anche un ritorno che ha del clamoroso. Dopo una sola stagione al MY Basket ritorna a Sestri il centro Simone D’Acunto. Vincente ai Playoff contro Loano nella stagione 2017/18 con la canotta dei Seagulls, vincente in campionato nella stagione 2018/19 con la canotta del MY. Adesso quindi il suo rientro alla base, dopo aver rinunciato alla Serie C Silver con la squadra targata Interglobo per alcuni impegni. Infine da sottolineare anche il rientro di Cristo Lando, il quale ha risolto i suoi problemi di tesseramento e sarà ai nastri di partenza nella nuova stagione.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3147 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.