ESCLUSIVA LS – Coach Ricci: «Finalmente la squadra al completo, due punti importantissimi»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Due punti pesantissimi per Sarzana in casa contro il MY Basket di coach Brovia. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco una dichiarazione di Gabriele Ricci, capo allenatore dei sarzanesi:

Sono contento perché è da tre settimane che riusciamo ad avere la squadra al completo, quindi ad allenarci tutti assieme. Soprattutto quest’anno che abbiamo una squadra molto giovane è importante potersi allenare con continuità, con costanza e bene. Non che non l’avessimo fatto prima però l’assenza di due/tre giocatori di esperienza, sopratutto di Bencaster, si è fatta sentire. Il fatto di potersi allenare tutti insieme ha dato poi i suoi frutti: abbiamo vinto la terza partita consecutiva, soprattutto l’ultima in cui abbiamo fatto una prestazione ottima sia in attacco che in difesa. Nei primi due quarti abbiamo giocato molto bene e segnato parecchio. MY Basket sicuramente non ha difeso come ha difeso nel terzo e quarto quarto, ovvero in maniera più fisica e più aggressiva. Noi abbiamo approfittato di questo pur avendo segnato molto. Nel terzo e quarto quarto loro hanno aumentato l’intensità, fatto un’ottima partita in difesa e recuperato il gap che avevamo costruito nei primi due quarto. Però siamo stati bravi a non perdere la testa nel momento in cui loro hanno rimontato, a mantenere la lucidità e a fare canestro nei momenti chiave. Quindi penso, anzi posso dirlo tranquillamente senza che il mio amico Brovia si offenda, che abbiamo vinto meritatamente. Partita difficile soprattutto perché sono due punti importantissimi anche per la nostra classifica. Noi quest’anno abbiamo l’obiettivo di cercare di salvarci prima possibile senza patemi d’animo. Poi se riusciamo ad andare ai Playoff quello che verrà verrà nel senso che non abbiamo niente da perdere. Però prima dobbiamo conquistare la salvezza e questi due punti per noi sono fondamentali.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3165 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.