SPORTSHOTS – Carosello #5 del 2017: Ryding, Miaschi, Lehner, Federer e Buffon

Share
2 MINUTES

24/01/2017, DAVE RYDING
Allo slalom maschile di Kitzbuehel, in Austria, uno sciatore è entrato nella storia del suo Paese. Si sta parlando dell’inglese Dave Ryding, sciatore classe ’86 che è riuscito a classificarsi secondo grazie soprattutto ad una prima manche eccellente. Meraviglioso il grido «come on buddy» durante la discesa da parte dei commentatori inglesi. Trattasi del risultato più importante della storia dello sci inglese. E pensare che lo Scafell Pike con i suoi 978 metri rappresenta la vetta più alta presente in Inghilterra.

25/01/2017, FEDERICO MIASCHI
Il primo millenial a mettere a referto almeno un punto nella Serie A di pallacanestro italiana è un orgoglio ligure: Federico Miaschi. Nato in data 26/04/2000 e cresciuto in provincia di Genova tra le file di Aurora Chiavari e CAP, il giovane cestista ha infatti esordito nella sfida al PalaTaliercio tra la sua Reyer Venezia e Cantù, vinta dai Granata con il risultato di 93-72. Per lui esordio regalato da coach De Raffaele e primi punti nel massimo campionato italiano, primo nella storia nato dal 2000 in poi a riuscirci. Un grande orgoglio, a poche ore dalla convocazione ricevuta per il raduno di Roma della Nazionale U18 diretta da coach Capobianco, con l’obbiettivo puntato sugli Europei di Slovenia 2017. Qui il giovane Federico con la canotta numero 11, in seconda posizione dietro a  Tyrus McGee, mentre saluta i tifosi al termine della sfida.

26/01/2017, ROBIN LEHNER
Salvataggio irreale in NHL nella giornata di sabato nella sfida del Centre Bell tra i Montréal Canadiens ed i Buffalo Sabres. Il portiere svedese Robin Lehner, militante nella franchigia di Buffalo, ha regalato al pubblico ospite un sensazionale glove save stile calcistico sul risultato di 2-2. Il tutto poco prima della rete della vittoria dei suoi, realizzata da Zach Bogosian.

27/01/2017, ROGER FEDERER
Ventottesima finale in un torneo del Grande Slam sconfiggendo il connazionale Stan Wawrinka, numero 4 del Ranking. Giocatore più “esperto” in una finale del Grande Slam dai tempi di Ken Rosewall, alla bellezza di 35 anni e 174 giorni. Il tutto dopo sei mesi di assenza che l’hanno tenuto lontano dai campi da luglio 2016 a gennaio 2017, con la sensazione che il mondo del tennis si libererà di lui più lentamente di quanto si credeva fino a poco tempo fa. Tutto questo è Roger Federer.

28/01/2017, GIANLUIGI BUFFON
Oggi compie gli anni colui che non può che essere definito il miglior portiere della storia del calcio: Gianluigi Buffon. Diviene portiere a 14 anni, a 17 esordisce in Serie A con il Parma. Un palmarès pazzesco, impreziosito da sette campionati di Serie A, sei Supercoppe Italiane, tre Coppe Italia, una Coppa UEFA, un campionato di Serie B scendendo agli inferi con la sua Juventus e, soprattutto, una Coppa del Mondo conquistata a Germania 2006. Questo forse rappresenta il suo intervento più irreale, realizzato nei minuti finali di un’amichevole tra Italia e Paraguay nel 1998. Leggenda.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3155 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.