PROMO – Olimpia Taggia: «Eravamo alla ricerca di conferme, pubblico molto caloroso»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Importante successo per l’Olimpia Taggia di coach Ottaviani, ottenuto al PalaRuffini contro l’Atena di coach Ogliani nel recupero della seconda giornata d’andata di Promozione. La società tabiese ha fatto pervenire a Liguria a Spicchi un’analisi della sfida:

Finisce con il successo dell’Olimpia Basket, sulla Pallacanestro Atena, 50 – 46 il recupero della 2° giornata di andata del campionato di Promozione maschile girone A. Dopo la bella e sorprendente vittoria contro la capolista Maremola, il team Tabiese era alla ricerca di conferme e continuità.

I ragazzi di Coach Ottaviani si presentano al cospetto del folto pubblico del Pala Ruffini, contro la seconda forza campionato, determinati e più consapevoli delle loro capacità. Non dimentichiamoci che l’Olimpia non aveva una prima squadra da oltre 6 anni, che il progetto è stato pensato e realizzato in pochi mesi e che la squadra è stata costruita mettendo insieme atleti provenienti da varie società e alcuni di loro inattivi da diversi anni. Da sottolineare quanto questa vittoria è frutto del “collettivo”, fatta di un gioco di squadra iniziato dalla difesa. Sono da elogiare, per il lavoro difensivo svolto, Franchi D., che con la sua difesa asfissiante ha annientato il suo diretto avversario e il duo Formica G. 13 rimbalzi, 4 palle recuperate, 2 stoppate e capitano Sartore S. con 12 rimbalzi. In evidenza Gilardino L. +11 p.ti (3/5, 5/6 TL, Val.+15); Sartore S. +17 p.ti (4/9, 1/3 da 3P, 6/17 TL, Val.+18) e Formica G. +11 p.ti (4/8, 3/4 TL, Val.+25).

Il match inizia con il primo punto, su tiro libero, di capitan Sartore S. autore di 6 p.ti che terminerà la partita con 9 falli subiti, ben spalleggiato da Formica G. 6 p.ti  e Blasetta R. 2 p.ti. 14 – 11 al termine del quarto. Il team guidato da coach Ogliani A. riprende la partita imponendo il proprio gioco e gonfiando la retina con 4 bombe da 3 p.ti. Nulla può capitan Sartore S. con 6 p.ti, supportato da Zanchi D. 2 p.ti, finalmente arruolabile ma non al meglio della condizione fisica e Formica G. 2 p.ti. Si entra negli spogliatoi con il punteggio di 24 – 31, parziale 10 – 20.

Al ritorno in campo, la squadra di coach Ottaviani, tira fuori gli attributi! Gilardino L. mette a segno +8 p.ti tagliando la difesa con devastanti penetrazioni, arresto e tiro; Zunino S. scalda la mano con +2; si rivede Blasetta R. +2 e non manca all’appello Sartore S. +3. Il quarto termina con l’Olimpia che accorcia le distanze, parziale 15 – 10, risultato 39 – 41. L’ultimo quarto, l’Olimpia risponde all’Atena, ribaltando il risultato e andando a vincere la partita. Zunino S. con una tripla suona la carica per la rimonta tabiese che incoraggiata da un pubblico fantastico, piazza un perentorio, devastante e decisivo parziale 11 – 5. Fondamentali i +3 di Sartore S., Formica G. e i +2 di Gilardino L., che di fatto chiudono il match.

Esplode felice il Pala Ruffini che attribuisce un caloroso e meritatissimo applauso ai valorosi atleti guidati dal mai domo coach Ottaviani P.

La dirigenza vuole ringraziare gli Sponsor: CLAS, Autolavaggio “IL PINGUINO”, Albergo Ristorante IDEAL, Bar Grill imPEKabile, Bar FROG’S, Ristorante MY DREAM, SMOKIE’S, ellelleGrafice, Lounge Club FLOWERS, Interno Legno POLIEDRO, Movimento Terra MICOLUCCI, Cantieri F.lli DIURNO, Arredamenti ANFOSSI, Bar CENTRAL PARK, MaFra, OpCalor.

La società tabiese ha inviato anche il tabellino della sua rosa:

OLIMPIA TAGGIA vs ATENA 50-46 (14-11; 10-20; 15-10; 11-5)
OLIMPIA TAGGIA: Zunino 5, Gilardino 11, Carassale, Franchi, Sartore, Formica, Zanchi, Biondini, Blasetta. Coach: Ottaviani.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3158 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.