Chelsea ospite dello Stoke, sfide insidiose per Spurs ed Arsenal

Share
2 MINUTES

Pubblicato su Londra Italia nella rubrica London Clubs in data 16/03/2017.

PREMIER LEAGUE. Il Chelsea di Antonio Conte è sempre più proiettato verso la vittoria della Premier League. Sono attualmente dieci, infatti, i punti che separano la compagine della West London dal secondo posto, ricoperto attualmente dal Tottenham e dal Manchester City. Blues impegnati nella sfida del Bet365 Stadium contro lo Stoke City di Mark Hughes, attualmente nono e praticamente fuori dai giochi “europei”. Occasione importante invece per gli Spurs di Mauricio Pochettino, impegnati contro l’insidioso Southampton di Claude Puel al White Hart Lane. Importante perché la contender, ovvero i Citizens di Pep Guardiola, se la vedranno all’Etihad Stadium contro il Liverpool quarto in classifica.

Se la passa peggio l’Arsenal di Arsène Wenger, quinto in Premier a sei lunghezza dalla seconda posizione. La situazione in casa Gunners è rovente: una parte sempre maggiore di tifosi contesta il tecnico francese e la società ha rinviato ogni decisione al termine del campionato. Tre sconfitte nelle ultime cinque partite e prossimo impegno nel Lunch Match contro il West Bromwich di Tony Pulis, reduce da due sconfitte consecutive. Periodo nuovamente difficile per il West Ham di Slaven Bilić a causa di due pareggi e due sconfitte consecutive. Perso un titolare fisso in difesa come Angelo Ogbonna a causa di un infortunio al ginocchio, gli Hammers se la vedranno all’Olympic Stadium contro il Leicester di Craig Shakespeare, appena qualificatosi per i quarti di finale di Champions League. Infine, due vittorie essenziali hanno permesso al Crystal Palace di Sam Allardyce di uscire dalla zona calda, tuttavia ad un solo punto di distanza. Eagles impegnate a Selhurst Park contro il Watford di Walter Mazzarri, situato in una non eccessivamente comoda posizione di metà classifica.

CHAMPIONSHIP. Il pareggio contro il Blackburn nel recupero di martedì (2-2) ha lasciato il Fulham di Slaviša Jokanović momentaneamente fuori dai piazzamenti Playoff. Bomber Chris Martin e compagni sono costretti a fare punti a Craven Cottage contro il Wolverhampton di Paul Lambert. Gli Wolves, nel recupero andato in scena proprio martedì, hanno mietuto un’altra vittima inglese a domicilio: trattasi del Brentford di Dean Smith, sconfitto a Griffin Park a causa di una rimonta di due goal negli ultimi quattro minuti, con rete decisiva del portoghese Hélder Costa. Se le Bees si trovano in una posizione di comoda metà classifica, il QPR di Ian Holloway non è da meno. Avversario di turno a Loftus Road sarà il Rotherham del tecnico ad interim Paul Warne, ultimo in classifica.

LEAGUE ONE. Due vittorie consecutive hanno spinto il Millwall di Neil Harris al sesto posto in League One, l’ultimo che garantisce l’accesso ai Playoff. Bomber Lee Gregory e compagni affronteranno a The Den il Bury di Lee Clark, attualmente sei punti sopra la zona calda con però un Port Vale quartultimo con tre partite in meno. Anche il Wimbledon di Neal Ardley festeggia, grazie al successo a Kingsmeadow contro i rivali di sempre del Milton Keynes (2-0). Dons attualmente dodicesimi ad otto punti dalla post season ed impegnati ad Highbury Stadium contro il Fleetwood di Uwe Rösler, secondo in classifica. Sono invece nove le lunghezze che separano il Charlton di Karl Robinson dallo stesso Port Vale, con le medesime tre sfide disputate in meno. Gli Addicks se la vedranno al Bramall Lane contro lo Sheffield United di Chris Wilder, capolista attualmente indiscussa del campionato.

LEAGUE TWO. Situazione drammatica quella del Leyton Orient di Danny Webb. La società è in vendita ed il manager ha dichiarato due giorni fa che la pesante débâcle contro l’Accrington al Wham Stadium (5-0) è stata la peggior serata di calcio della sua vita. Attualmente la zona salvezza dista sette punti e quindi gli O’s sono assolutamente costretti a fare punti contro la capolista Doncaster di Darren Ferguson a Brisbane Road. Infine, il Barnet di Kevin Nugent, situato in una comoda posizione di metà classifica, affronterà a The Hive Stadium il Notts County di Kevin Nolan, quartultimo in classifica.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3117 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.