Insidia Everton per Conte, Mazzarri affronta Klopp e Gabbiadini contro Ranocchia

Share
1 MINUTE

Pubblicato su Londra Italia nella rubrica Outta Italy in data 27/04/2017.

PREMIER LEAGUE. È tornato al successo il Chelsea di Antonio Conte, vittorioso a Stamford Bridge contro il Southampton di un Manolo Gabbiadini tornato ormai a pieno regime ed autore di un assist. Con la vittoria di ieri del Tottenham nel North South Derby contro il Crystal Palace (0-1) il vantaggio sugli Spurs è così rimasto invariato rispetto a settimana scorsa. Finita la crisi di astinenza di Diego Costa, autore di una doppietta dopo la bellezza di cinque turni a secco. Nel prossimo turno i Blues affronteranno a Goodison Park l’Everton del capocannoniere Romelu Lukaku, autore fin qui di 24 reti in Premier League. Saints, invece, impegnati a St Mary’s Stadium contro l’Hull City di Andrea Ranocchia, che giungerà così alla sua undicesima presenza da titolare.

Impegno ostico per il Watford di Walter Mazzarri, che se la vedrà a Vicarage Road contro il Liverpool di Jürgen Klopp. Due sconfitte nelle ultime tre partite per gli Hornets, situati ad un comunque dignitoso decimo posto in classifica. Sfida ostica perché i Reds, quasi tramontato il sogno Premier, devono difendere il terzo posto dagli assalti del Manchester City. Solo 29 minuti nelle ultime due partite per l’attaccante Stefano Okaka, che dovrebbe probabilmente non partire titolare. Partito dalla panchina nella sconfitta contro il Middlesbrough (1-0), l’esterno Fabio Borini potrebbe partire invece nell’undici iniziale nella sfida tra il suo Sunderland ed il Bournemouth di Eddie Howe, con i Black Cats ormai condannati alla Champioship. Settima panchina consecutiva, invece, per l’estremo difensore Vito Mannone e stagione finita per Angelo Ogbonna al West Ham a causa della nota operazione al ginocchio. Infine, Matteo Darmian è giunto alla sua terza presenza da titolare consecutiva alla corte di José Mourinho. Fiducia riconquistata?

CHAMPIONSHIP. Continua il periodo di rodaggio per il fantasista Fernando Forestieri allo Sheffield Wednesday dopo il noto infortunio. Solamente 60 minuti disputati nelle ultime tre partite, impreziositi da una rete contro il Cardiff. Gli Owls si trovano attualmente al quinto posto saldamente in corsa per un porto ai Playoff e sfideranno l’Ipswich Town di Mick McCarthy a Portman Road. Infine, non convocato da quattro partite il portiere Marco Silvestri tra le fila del Leeds.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3141 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.