Presentazione e live streaming dello spareggio XIII/XVI dell’Europeo U20 tra Italia e Repubblica Ceca (VIDEO)

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© FIBA
Share
1 MINUTE

Dopo la sconfitta contro la Svezia la strada per la permanenza in Division A si fa durissima. L’Italia di coach Buscaglia affronterà la Repubblica Ceca di coach Czudek nel decisivo spareggio di classificazione tra il XIII ed il XVI posto agli Europei U20 di Grecia 2017. Lo scenario è sempre quello di Candia, nell’isola di Creta, dove gli Azzurrini sono costretti a vincere per evitare la retrocessione in Division B 🇮🇹🇨🇿

Partenza sprint per l’Italia nella decisiva sfida con la Svezia, che avrebbe potuto evitare agli Azzurrini la possibilità di giocarsi la salvezza in due spareggi di vitale importanza. Il 26-16 del primo quarto sembrava essere il preludio di un’agevole vittoria, ma i restanti quarti sono stati di marca scandinava. Azzurrini sconfitti nonostante la grande prova di Davide Moretti (23 punti e 5 assist) e del solito David Okeke (20 punti e 8 rimbalzi).

Adesso la strada si fa durissima. L’Italia è infatti ai Playout della Division A insieme a Repubblica Ceca, Slovenia e Lettonia. In caso di sconfitta i ragazzi di coach Buscaglia sarebbero costretti a giocarsi il XV e XVI posto e quindi si tratterebbe di retrocessione diretta. In caso di vittoria contro i cechi, invece, gli azzurrini si giocherebbero il XIII posto contro la vincente tra Lettonia e Slovenia, in quello che costituirebbe un autentico scontro salvezza in quanto il XIV posto implica anch’esso la retrocessione. Da tenere d’occhio Frantisek Vana, guardia classe ’98 del Prostějov che viaggia attualmente alla media di 10.3 punti, 2.3 rimbalzi a partita. Cechi eliminati agli ottavi di finale dalla Francia ed agli spareggi tra il IX ed il XVI posto dall’Ucraina.

Liguria della palla a spicchi rappresentata sul parquet. In campo con la canotta #23 il loanese Tommaso Oxilia, appena promosso in Serie A con la sua Virtus Bologna e fresco vincitore della Medaglia d’Argento al Mondiale U19 de Il Cairo 2017.

Tutto pronto per uno spareggio essenziale per gli Azzurrini. Sarebbe infatti assurdo condannare l’attuale U19 vice campione del mondo ad una Division B in U20 al cambio della guardia 🏆🏀

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3148 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.