Si chiude il primo anno del sito: pausa fino a fine agosto e nuovi progetti all’orizzonte

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Share
2 MINUTES

Un anno fa cominciava l’avventura di matteocalautti.com, vero e proprio biglietto da visita in cui trovare i lavori relativi alle mie collaborazioni nonché un network di portali web e rubriche in continua evoluzione. Una sfida alimentata dalla passione per la scrittura e per la comunicazione, che ha condotto il sito a numeri che non possono far altro che inorgoglirmi e per i quali non posso far altro che ringraziare ogni singolo lettore.

Nell’ultimo anno, ovvero nel lasso di tempo dal 27/07/2016 al 27/07/2017, il sito ha fatto registrare circa 73 mila pagine visualizzate, ovvero 200 al giorno. Il periodo d’oro è stato tra il 10/10/2016 ed il 24/10/2017 con circa 7 mila visualizzazioni di pagina, con l’ultimo giorno record da quando il sito è aperto grazie a ben 809 views.

Determinante l’apporto di Liguria a Spicchi, portale web dedicato alla pallacanestro ligure fondato nel 2015 e che in due anni di vita è divenuto uno dei punti di riferimento del movimento cestistico ligure. Cronache, interviste, news, mercato e tanto altro da parte di un portale che non avrebbe potuto raggiungere questi standard senza la collaborazione di giocatori, allenatori, addetti ai lavori e quant’altro. E le novità non mancheranno, statene certi.

Poi questo è stato il cosiddetto “anno zero” per Il Calcio Portoghese, il primo portale web in italiano dedicato al futebol português. Storie, classifiche, aneddoti, contenuti multimediali e quant’altro sul calcio lusitano, alimentati da una passione che nacque nell’ottobre del 2015, in occasione di un mio viaggio a Lisbona. Dopo un primo anno di rodaggio dalla prossima stagione tutto sarà più sistematico e costante.

Proseguirà la cura della rubrica Notabilis, dedicata ad articoli giornalistici in senso lato che mi hanno colpito, con citazione di un passo, riferimenti ed autori. Così come proseguiranno le pubblicazioni su Politica(mente) e su #SportShots, due rubriche dedicate rispettivamente all’analisi di tematiche politiche e di attualità da un lato, a storie e pillole multimediali sportive dall’altro. Ma ci sono altre novità in cantiere dal punto di vista dei contenuti. Da un portale web dedicato ad un’altra mia grande passione come quella per la seconda squadra più antica di Londra (lascio a voi la ricerca), ad un portale web sui miei viaggi. Dalla creazione di sezioni dedicate a recensioni a pillole di sport e commenti di prime pagine ed articoli di testate giornalistiche.

Ma, come già anticipato in precedenza, tutto ciò non sarebbe possibile senza l’apporto dei lettori che quotidianamente sfogliano il sito con passione. Lettori che ringrazio con affetto uno per uno. Dati statistici che mi inorgogliscono e che mi suggeriscono che la strada sia quella giusta. Qui di seguito il podio degli articoli più letti nel primo anno di vita del sito:

1) BASKET ROOM – Intervista a Macchiavello sul tesseramento di giocatori extracomunitari

2) MERCATO – Leonardo Pieranti dall’Alcione alle giovanili della Diego Bologna

3) Il racconto di una città: Genova

Le pubblicazioni sui social network e sul sito, in tutti i suoi portali e rubriche, saranno sospese da qui a fine agosto ad eccezione di alcuni caroselli sui canali social e di eventuali urgenze. Da domani mi aspetta infatti un’avventura a Lisbona, in cui porterò quattro ragazzini di 11 anni ad un camp giovanile con il CISV, associazione internazionale sotto l’UNESCO che promuove l’educazione alla pace e l’amicizia interculturale. Un’esperienza che mi porterà via «anima e corpo», come si suol dire, e che quindi mi impedirà di aggiornare il sito.

Infine, per chi fosse interessato, c’è la sempre più attuale possibilità di seguirmi anche sui miei canali social. Gestisco infatti una pagina Facebook, un profilo Twitter, una pagina Google+, un profilo LinkedIn, un profilo Instagram, una pubblicazione su Medium, un blog su Tumblr, un profilo Flickr, un account Snapchat (matteo.calautti) ed un profilo Pinterest. In caso di informazioni, suggerimenti, critiche o quant’altro potete contattarmi ai seguenti indirizzi email:

matteocalautti93@gmail.com

liguriaaspicchi@gmail.com

ilcalcioportoghese@gmail.com

Detto ciò, ci si vede a settembre. Oppure, per meglio dire, ci si legge a settembre.

Buone ferie a tutti. Un abbraccio.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3058 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.