#iCP CHAMPIONSHIPS – Reti bianche tra Sporting e Porto, rallenta il Benfica e vola il Braga

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Tutto invariato in cima alla classifica di Primeira dopo la giornata del fim de semana, in cui si sono sfidate le prime due della classe e le seconde due. Pareggio a reti inviolate all’Estádio José Alvalade tra lo Sporting Lisbona di Jorge Jesus ed il Porto di Sérgio Conceição, con i Dragões rimasti così capolista con due punti di vantaggio sui Leões. All’Estádio do Marítimo finisce invece con un pareggio (1-1) la sfida tra il sorprendente Marítimo di Daniel Ramos ed il Benfica di Rui Vitória. In vantaggio le Águias con un goal pazzesco del capocannoniere Jonas, il nono nelle prime otto partite di campionato, realizzato di interno destro dalla sinistra con il pallone che si insacca sul secondo palo. Rispondono i madeirenses con uno splendido goal di testa di Ricardo Valente, che blocca così il tentativo di avvicinamento degli avversari alla testa della classifica.

Approfitta del pareggio degli isolani lo Sporting Braga di Abel Ferreira, autore di una vera e propria goleada ai danni del fanalino di coda Estoril di Pedro Emanuel all’Estádio Municipal. Un rotondo 6-0 ha letteralmente seppellito i Canarinhos, impreziosito dallo splendido mancino di Xadas da fuori area, valevole per il 4-0. Ad un punto dagli Arsenalistas ed a due dal Marítimo mantiene la sua corsa il Rio Ave di Miguel Cardoso, vittorioso nel suo Estádio dos Arcos contro il Vitória Setúbal di José Couceiro (2-1). In vantaggio i Vilacondenses con il più facile dei goal su calcio di punizione dal limite da parte di Francisco Geraldes: la difesa avversaria si dimentica letteralmente del centrocampista Rúben Ribeiro, il quale deposita in rete il più facile dei goal. Setubalenses sul pari a sette minuti dal termine con la rete di testa di João Amaral, ma goal vittoria dei padroni di casa all’ultimo minuto con il collo mancino del difensore Bruno Teles, che con una “rasoiata” buca la rete degli ospiti. Sempre in pieno centro classifica il Paços Ferreira di Vasco Seabra, vittorioso all’Estádio da Capital do Móvel contro il Moreirense di Manuel Machado (3-2). Doppio vantaggio dei Castores nel primo tempo, rimonta dei Cónegos e rete decisiva di testa di Miguel Vieira a poco più di un quarto d’ora dal termine.

Il destro al volo di Renato Santos regala i tre punti al Boavista di Jorge Simão, vincente nel suo Estádio do Bessa Século XXI contro il Feirense di Nuno Manta e ottavo in classifica. Due punti più giù rallenta il Chaves di Luís Castro, fermato all’Estádio Municipal dal Tondela di Pepa (1-1): vantaggio dei Transmontanos con la rete dell’attaccante brasiliano William, terzo goal in tre partite per lui, e pareggio definitivo del centrocampista capoverdiano Hélder Tavares. Portimonense di Vítor Oliveira sempre a inseguire nel suo Estádio Municipal contro l’Aves di Ivo Vieira, ma capaci di conquistare un pareggio essenziale con la botta di destro del centrocampista brasiliano Fabrício, arrivato a due minuti dal termine (2-2). Infine, rimane sulla scia di Rio Ave e Sporting Braga il Belenenses di Domingos Paciência, capace di superare nel suo Estádio do Restelo contro il Vitória Guimarães di Pedro Martins (1-0). Decisivo lo splendido calcio di punizione del centrocampista gabonese Merlin Tandjigora a metà del primo tempo.

 

© A BOLA

 

© A BOLA

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3122 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.