MERCATO – Grandi movimenti in casa Meeting Vernazza in vista della prossima Promozione

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Nuovo campionato di Promozione alle porte per il Meeting Vernazza di coach Albano, con squadra rinnovata grazie a grandi trasferimenti estivi. All’addio di Mattia Calvia, Lorenzo Pittaluga ed Andrea Bassoli la società ha risposto con due importanti conferme come quelle di Giorgio Quaretti ed Alessio Pittaluga, a lungo corteggiati in estate da altre squadre.

Importanti anche i nuovi arrivi tra le fila dei Biancoblù, trasferitisi al PalaAllende per la nuova stagione. Dall’Auxilium arriva la guardia Luca Risso, classe ’93 e scuola Bulldogs, con cui ha fatto tutta la trafila delle giovanili. Torna in un campionato FIP, invece, Mattia Molinari. Classe ’94 scuola Granarolo ed ex sia di CAP che dell’Auxilium. Per quanto riguarda le ali, importanti i tesseramenti di Giovanni Ferraris e Giacomo Valdata. Il primo classe ’96 e scuola Ardita Juventus, in uscita dai nerviesi in Serie C Silver. Il secondo classe ’93 e scuola CUS Genova, ex cestista di varie società liguri come Athletic, Don Bosco, Sestri Ponente e Sestri Levante, in Promozione umbra negli ultimi tre anni per impegni universitari.

Nel ruolo di playmaker è giunto Andrea Basile al PalaAllende, classe ’88 e reduce dal secondo posto nella Promozione della scorsa stagione con la canotta del MY Basket, iscrittasi in Serie D. Infine, sono due i tesseramenti più recenti: Andrea “Cippo” Anastasio e Paolo Deidda, entrambi classe ’98 e scuola Meeting, ma di ritorno dopo una lunga esperienza a Pegli.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3158 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.