ESCLUSIVA LS – Grosso: «Un’emozione incredibile, ognuno è riuscito ad aiutare la squadra»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Esordio casalingo vincente per l’ambiziosa matricola MY Basket di coach Brovia, vittoriosa al PalaCrocera contro Villaggio di coach Terribile. In esclusiva per Liguria a Spicchi, ecco una dichiarazione di Gabriele Grosso, ala dei Biancoblù:

Un’emozione incredibile la prima partita casalinga del MY basket in serie D! Sinceramente non pensavamo di riuscire a giocare così bene contro la squadra più attrezzata del campionato. Ci ha un po’ aiutato l’assenza di due giocatori molto forti come Terribile e Toschi, al ritorno sarà tutta un’altra partita. È comunque doveroso fare i complimenti a tutti i miei compagni, è incredibile come ognuno sia riuscito ad aiutare la squadra con le proprie caratteristiche. Dede con la sua regia, Calabrese e Innocenti facendo canestro, Rabeharintsoa, Matarante e Pastorino marcando il fortissimo Garibotto, Sobrero coi suoi rimbalzi, Di Paco con tutte le piccole cose che servono a vincere partite di questo livello. Impossibile non citare anche i nostri coach, lucidi e competenti nel preparare ed amministrare la partita e Max Bussa per tutto il lavoro dietro le quinte. Dulcis in fundo, Un immensa soddisfazione per la nostra società la crescita dei nostri ragazzi, Matteo Innocenti e Luca Capittini con il loro entusiasmo, ma soprattutto Mattia Leardi con la sua prima “bomba” nel mondo dei grandi. Solo chi vive il MY Basket sa quanto questo ragazzo e i suoi compagni si meritino questi piccoli ma grandi traguardi. Continuate così!

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3122 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.