ESCLUSIVA LS – Coach Bencaster: «Non era una partita facile, sta nascendo un gruppo compatto»

PARTNER DI LIGURIA A SPICCHI

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Seconda vittoria consecutiva per Sarzana, ottenuta al PalaBologna contro Pegli di coach Piastra. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco una dichiarazione di Alessandro Bencaster, coach dei sarzanesi:

Non era una partita facile. Pegli nelle ultime settimane aveva avuto ottimi risultati vincendo con Ospedaletti che è una pretendente alle prime posizioni. Noi venivamo da una vittoria nel derby ma non eravamo in un ottimo periodo di forma quindi sinceramente non sapevo cosa aspettarmi. Devo dire che abbiamo fatto un ottima prova rimanendo concentrati per 40 minuti sia nella metà campo difensiva sia in quella offensiva. Sono contento perché anche i ragazzi più giovani che stiamo inserendo hanno tenuto bene il campo facendo a rotazione cose semplici ma efficaci e positive. Ora dobbiamo fare i conti con qualche infortunio, vedi frattura del naso a Stagnari e non ultimo piccola distorsione al ginocchio per Santini ieri sera. Ma sono sicuro che chi c’è ha la voglia di sacrificarsi per giocare anche fuori ruolo perché sta nascendo un bel gruppo compatto che per certi versi è più importante che avere giocatori di talento.
Come ho detto ai ragazzi siamo giovani e non possiamo permetterci pause nei 40 minuti e ieri siamo stati bravi a tenere alto il ritmo senza andare fuori controllo. Ora spero che riusciremo a mantenere questa strada anche se sabato prossimo saremo a Ospedaletti e la vittoria non sara così scontata. Comunque andiamo a giocarcela con la massima serenità, con tutta l’energia che avremo a disposizione e con l’idea che ognuno di noi a fine partita non abbia lasciato niente di intentato.

Licenza Creative Commons

Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. | This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l’accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don’t forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3058 Articles
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.