Matteo Calautti
About Matteo Calautti
Studente genovese di Scienze Internazionali e Diplomatiche, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Tra le altre, collabora anche con Londra Italia, East Journal, con la rivista di Ingegneria di Genova, con la trasmissione televisiva Dilettantissimo e con Io Gioco Pulito, l'inserto sportivo de Il Fatto Quotidiano. Infine, ha fondato anche Liguria a Spicchi, Il Calcio Portoghese e Dragoni d'Oriente, portali web dedicati rispettivamente alla pallacanestro ligure, al calcio lusitano ed al Leyton Orient.

Basket, flop Italia, Matteo Soragna: “Peccato, il potenziale è meraviglioso. Non dimenticherò mai il villaggio olimpico”

July 13, 2016 Matteo Calautti 0
Share

3 MINUTES È ufficiale: a causa della sconfitta nell’atto finale del Torneo Preolimpico di Torino, la Nazionale di pallacanestro italiana non prenderà parte ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. In esclusiva per Io Gioco Pulito, ecco cosa ne pensa Matteo Soragna, Argento ad Atene 2004 e commentatore tecnico di SKY durante la manifestazione.

Basterà questa volta? Cristiano Ronaldo, O Maior

July 12, 2016 Matteo Calautti 0
Share

4 MINUTES È dura essere il migliore quando la critica ti chiede sempre di più. Ma, quando arrivi nel punto più alto della tua carriera essendoti sudato ogni minima porzione di ciò che hai ottenuto, l’unica reazione possibile è l’ammirazione. Mio personalissimo elogio ad uno dei due giocatori che mi ha fatto innamorare di questo sport. Cristiano Ronaldo, il più grande.

Luigi Burlando, il genovese eclettico che meravigliò l’Italia

July 8, 2016 Matteo Calautti 0
Share

3 MINUTES Certo, spesso si parla di leggende viventi come Michael Phelps, Lionel Messi, Usain Bolt e Roger Federer. Atleti che hanno riscritto la storia della loro disciplina. Ma in pochi conoscono il record di un ex giocatore di Genoa ed Andrea Doria, capace di meravigliare l’Italia e tutto il mondo per una sua dote naturale, come nel caso delle Olimpiadi ad Anversa nel 1920. Il suo nome è Luigi Burlando e questa è la sua storia.

Analisi del giorno dopo: Azzurri da applausi, la Federazione rimpiangerà Conte

July 3, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Analisi a freddo sull’eliminazione della Nazionale di ieri sera a EURO 2016. Forse la prima selezione “operaia” del nuovo millennio, in grado di riaccendere la passione nel Bel Paese. Una squadra plasmata da un fenomeno della panchina come Antonio Conte, ora pronto alla sua nuova sfida a Londra con il Chelsea. Una squadra che DEVE essere ricordata in futuro.

The importance of being Pellè

June 27, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Una gavetta iniziata a Lecce nel 2003. Una carriera passata tra Italia, Paesi Bassi ed Inghilterra, sponda Southampton. Ed ora la consacrazione ad EURO 2016. Ecco come Graziano Pellè se l’è sudata.

EURO 2016: Conte demiurgo, Pellè operaio e Payet superbo

June 25, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Terminato il girone eliminatorio di EURO 2016, è tempo di bilanci per gli italiani della Premier League. Dalla guida di Antonio Conte alle prestazioni di Graziano Pellè, passando per lo splendido stato di forma di un ex giocatore del Sunderland. Ma è tempo di bilanci anche per i top player delle squadre londinesi e per i due terribili ragazzi del Leicester di Claudio Ranieri.

Cina, calcio, società e milioni: chiacchierata con Nicholas Gineprini

June 17, 2016 Matteo Calautti 0
Share

4 MINUTES Chiacchierata con Nicholas Gineprini, autore del libro “Il sogno cinese” edito da Urbone Publishing. Dagli investimenti europei agli obiettivi della nazionale di calcio. Dal rapporto tra la politica e lo sport al rapporto tra esso e la popolazione. Ma anche tante curiosità difficilmente rintracciabili sui siti di informazione mainstream. Ecco l’intervista a colui che oggi è probabilmente il massimo esperto in materia.

Breve racconto di una meravigliosa settimana a Cipro | Short story of a magnificent week in Cyprus

June 9, 2016 Matteo Calautti 0
Share

2 MINUTES Tra la fine di maggio e l’inizio di giugno ho preso parte all’Erasmus+ Training Course “Social Entrepreneurship Accelerator” a Larnaca, nell’isola di Cipro. Ecco il mio breve racconto. | Between the end of May and beginning of June I have taken part to the Erasmus+ Training Course “Social Entrepreneurship Accelerator” in Larnaca, Cyprus. Here is my short story.

Torino e America Latina, quando il Granata attraversa un oceano intero

May 31, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE C’è un filo indissolubile che lega alcuni ambienti del Sud America al Torino. Una società gloriosa, quella granata, che ha sfiorato asintoticamente l’antologia. Una società che ha dovuto interiorizzare una tragedia come quella di Superga. Una società che rappresenta una sorta di ponte tra il Mito e la Realtà. Un ponte affascinante che non poteva non rimanere nell’immaginario collettivo dell’America Latina calcistica, celebre per le sue note popolari e romanzesche.

Mazzarri al Watford, avventura oltre Manica in cerca di riscatto

May 25, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE È di qualche giorno fa la notizia della firma di Walter Mazzarri con il Watford della famiglia Pozzo. Il livornese sarà il quarto italiano sulla panchina di una squadra di Premier League durante la prossima stagione. Che allenatore si ritroveranno gli Hornets? Ecco un ritratto dell’allenatore che ha ridato lustro ad una piazza come quella del Napoli.

CALCIO: Rostov, il Leicester sul Don passato dallo sciopero alla lotta per il titolo

May 19, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE In questi mesi il Leicester di Claudio Ranieri ha monopolizzato l’attenzione del calcio europeo riuscendo a portare alla vittoria della Premier League una squadra originariamente plasmata per una salvezza tranquilla. Un’impresa unica nel suo genere, o forse no? Infatti, nella Prem’er-Liga, la massima divisione del campionato russo di calcio, il Rostov del turkmeno Gurban Berdiýew sta vivendo un autentico sogno.

Leader silenziosi

May 18, 2016 Matteo Calautti 0
Share

2 MINUTES Al termine di questa stagione hanno concluso la loro romantica avventura tre calciatori in particolare. Tre uomini che hanno legato indissolubilmente il loro cognome alla maglia che hanno indossato per anni. Si sta parlando di Antonio Di Natale, Miroslav Klose e Gianpaolo Bellini.

Annus mirabilis di Albenga

May 18, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Quella vissuta dalla città di Albenga quest’anno è stata una stagione sportiva da annali. Dalla Serie C Silver di pallacanestro conquistata dai ragazzi di coach Romano, all’Eccellenza guadagnata dai ragazzi di mister Biolzi.

Il paradosso di Pavoletti

May 18, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Appena preconvocato da Antonio Conte per l’Europeo in Francia, nessun italiano ha segnato all’estero nella relativa competizione nazionale con la stessa media goal di Leonardo Pavoletti in Italia. Neanche Pellè e Okaka. Anche se in realtà un italiano meno noto ce l’ha fatta.

Zoff, Pippen e Pelé: quando il passato non accetta il presente

May 17, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Lo sport è ciclicità per eccellenza. È un ambito che illude intere generazioni di appassionati mostrando atleti in grado di porsi come colonne di valore insuperabile, ma la cui assolutezza viene periodicamente messa in discussione. Negli ultimi anni sono stati soprattutto tre i casi a tenere banco da questo punto di vista: Dino Zoff, Scottie Pippen e Pelé.

Franco Alinovi, il sempreverde del calcio ligure che a 47 anni gioca ancora in porta

May 13, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Una storia di sport né di primo livello né dal fascino internazionale, bensì un racconto che racchiude dentro sé l’essenza dello sport stesso e l’amore che spinge chiunque oltre l’ostacolo. È la storia di un portiere che a 47 anni calca ancora i campi delle categorie dilettantistiche liguri, a ben 36 anni di distanza dal suo primo allenamento. È la storia di Franco Alinovi.

Cholismo e muraglie madridiste

May 12, 2016 Matteo Calautti 0
Share

2 MINUTES Diego Pablo Simeone polarizza i salotti di tattica calcistica da mesi. Facendo un rapido confronto con gli altri quattro maggiori campionati di calcio in Europa, il suo Atlético Madrid spicca evidentemente grazie ad un dato statistico pazzesco.

Quella volta a West Ham

May 11, 2016 Matteo Calautti 0
Share

1 MINUTE Ricordo quel giorno come se fosse ieri. Era il 25 di giugno della scorsa estate ed ero arrivato a Londra la sera prima, pronto a passarci poco più di una ventina di giorni. Una fermata della metropolitana catturò la mia attenzione.

1 124 125 126 127 128 130