SERIE C – Sarzana: «Vittoria netta nello score finale, meno sul campo»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share

Sarzana di coach Bertieri riparte come quando aveva terminato la scorsa regular season di Serie C Silver, ovvero vincendo. Al PalaBologna, infatti, i Biancoverdi si sono imposti sul Tigullio di coach Pezzi. La società sarzanese ha pubblicato la cronaca della sfida del weekend per mezzo del loro sito ufficiale.

Alla fine il Sarzana Basket ce la fa e inaugura questo nuovo campionato di Serie C Silver ligure con una vittoria, anche piuttosto netta nello “score” finale, che però non deve ingannare: un giovanissimo Tigullio è stato a lungo in vantaggio e sino a un minuto scarsino dal termine era appena di due punti dietro. Cronaca…
Al Palabologna, il Sarzana parte con Dell’Innocenti play e Casini guardia, Bencaster ala e Bianchini e Jonikas centrali; nel corso del match, si vedranno spesso pure gli esterni Maffei, Polverini e Salazar.
Intercambiabilità in grande fra i biancorossi, sovente pressoché in linea in attesa dell’affondo di qualcuno dalle retrovie, in quest’ultima mansione si rivela un’iradiddio capitan Wintour.
Un parziale di 0-6 fa subito intuire che per i biancoverdi i sarà da sudare e non a caso il termine del primo quarto vede i rivieraschi avanti, nonostante un Jonikas produttivo di punti eccome, per 19-23; nel secondo entra in partita Salazar che non casualmente firma il sorpasso (36-35) a cui però gli ospiti rispondono con un “controsorpasso”, subito dopo due tiri liberi di Casini portano i sarzanesi sul 38-37, infine capitan Dell’Innocenti firma il 40-37 sul quale si chiude tale frazione di gara.
Tuttavia i sammargheritesi sono tutt’altro che domi, infatti un canestro da 3 di Zolesi li riporta avanti per 48-50, il terzo quarto finisce sul 54-55 per loro malgrado un Maffei infallibile nel tiro franco.
La quarta parte dell’incontro registra subito il nuovo vantaggio locale grazie a una conclusione da lontano di Casini che fa 57-55, ma agli avversari non manca di certo lo spirito di reazione e sul 59-65 a loro favore sembra fatta, sennonché 5 punti nel volgere d’un paio di azioni di dell’Innocenti riportano i padroni di casa a una lunghezza di scarto dai Tigullio Sport Team sul 64-65. Proprio il capitano è peraltro l’anima dello scatto finale sarzanese che, abbinato al crollo avversario agli sgoccioli, porta al definitivo 78-69.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

About Matteo Calautti 3293 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.