SERIE C – Ardita Juventus: «Seconda vittoria di fila per la prima volta, vittoria preziosissima»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share

Sabato l’Ardita Juventus di coach Chiesa ha ottenuto la seconda vittoria in campionato, vincendo al PalaAllende contro Follo di coach Bonanni. La società nerviese ha pubblicato una breve analisi sulla partita per mezzo della sua pagina Facebook ufficiale:

Preziosissima vittoria per i nostri ragazzi della prima squadra, che hanno sfruttato il fattore campo per battere i temibili avversari venuti dallo spezzino.
Partenza sprint per i padroni di casa, che chiudono il primo quarto con 6 lunghezze di vantaggio. Nel secondo periodo la zona del Follo ci mette in difficoltà e le percentuali ne risentono: 6/16 dal campo e 2 soli punticini rimasti a tener dietro gli avversari.
Dopo l’intervallo lungo la musica sembra non cambiare, Follo continua con la sua zona chiusa e l’Ardita spara a salve da tre (sarà 5/27 totale alla fine), finendo sotto anche di 5.
L’ultimo quarto è giocato sul filo dell’equilibrio con vantaggi che non arrivano mai oltre i due possessi di margine; a circa 30 secondi dal termine, sul 66 pari, ci pensa Matteo Dallorso a prendere il centro dell’area e infilare un canestro in sospensione che vale il +2.
Sul ribaltamento di fronte, il numero 71 spezzino si butta dentro a testa bassa cercando un fallo, il contatto sotto canestro è innegabile ma la coppia arbitrale non soffia. Comprensibili le proteste degli spezzini che a meno di 2 secondi dal termine hanno in mano un altro pallone della possibile vittoria, ma vedono spegnersi anche le ultime speranze di referto rosa con un tiro da 10 metri che tocca solo il ferro.

Seconda vittoria in fila quindi per l’Ardita, un risultato mai raggiunto negli anni della Serie C e che fa ben sperare per il prosieguo della stagione.
La prossima gara sarà in casa del Rapallo, in via Don Minzoni, sabato 29 ottobre alle ore 19:00.
Venite a tifare per noi, ne avremo bisogno!!

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

About Matteo Calautti 3293 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.