PROMO – Pontremoli: «Riscatto dopo l’ultima sconfitta, ottimo Furlan nel secondo tempo»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Riscatto per Pontremoli di coach Marcucci, vincente al PalaCUS contro il CUS Genova di coach Raffo in Promozione. La società toscana ha pubblicato per mezzo del suo sito ufficiale un’analisi della sfida:

Torna al successo la Pontremolese del sottocanestro dopo la battuta d’arresto subita nell’ultimo turno di campionato ad opera della capolista Rapallo; sul campo degli universitari del Cus Genova i lunigianesi si impongono con il risultato di 64 a 48 in un match a due volti.

Primi venti minuti di gara giocati senza idee, ritmi bassi e poca concentrazione per i ragazzi di coach Marcucci che vengono infilati puntualmente dai padroni di casa che chiudono il primo tempo in vantaggio di 10 lunghezze (31-21 all’intervallo lungo).

Al rientro dagli spogliatoi la “musica” cambia; ci pensa Furlan a suonare la carica e a far cambiare atteggiamento ai suoi: la guardia gialloblu, con le sue giocate, è decisivo nella metà campo difensiva e offensiva contribuendo, insieme ai ritrovati Sordi e Malossi, a propiziare la rimonta fino al +6 di fine terzo quarto.

Negli ultimi dieci minuti di gioco coach Raffo prova la carta del pressing senza però ottenere il risultato sperato; i pontremolesi mantengono la giusta concentrazione, non sprecano praticamente nulla e si aggiudicano la posta in palio.

Prossimo appuntamento ancora in trasferta, mercoledì 13 dicembre contro il Villaggio San Salvatore.

La società ha inoltre pubblicato il tabellino della sfida:

CUS GENOVA vs PONTREMOLI 48-64 (16-11; 15-10; 9-25; 8-18)
CUS GENOVA: Di Maio, Bosisto 9, Tedesco 6, Mohamed 12, Lemoli 4, Comunello, Milazzo, Sambuceti 5, Ceccarelli 5, Portaccio 7. Coach: Raffo.
PONTREMOLI: Furlan 17, Angella, Carlotti 3, Malossi 17, Terzi, Sordi 22, Mori 5. Coach: Marcucci.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.