SERIE C – Aurora Chiavari: «Piglio giusto nella sfida ma momenti di carenza offensiva»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

Vittoria al Geodetico per Vado di coach Costa, capace di superare l’Aurora Chiavari di coach Marenco. La società chiavarese ha pubblicato un’analisi della sfida sul suo sito ufficiale:

La trasferta (difficilotta anzicheno’) sul campo del Vado offre responsi contrastanti alla truppa del generale Marenco. Da una parte, la gestione dell’emergenza – Costacurta a referto per onor di firma sbilancia la lotta a rimbalzo a favore dei locali – è stata comunque affrontata col piglio giusto, restando in partita contro una squadra più dotata sotto il profilo fisico. Dall’altra, i cronici momenti in cui nessuno riesce a metter punti e l’attacco batte in testa.

L’Aurora ci ha provato, lottando con l’arma dell’esperienza contro i ragazzini Vadesi (parecchi 2000/2001 sul parquet del pallone geodetico) e contro i periodi bui, in questo caso non metaforici. Infatti, il match si è svolto sotto la tenue luce di pochi faretti per un guasto all’impianto di illuminazione che ha reso alcune zone del campo ottime per le fiaccolate invernali. Le due squadre si sono comunque battute ugualmente e la partita è venuta fuori anche abbastanza divertente, con alti e bassi, anche con vantaggi Aurora nell’ultimo periodo prima che Vado imponesse la maggior solidità del suo impianto di gioco.

Proibitivo appare l’impegno che attende gli uomini di Marenco domenica prossima nel turno casalingo contro la Tarros spezia, seconda in classifica alle spalle del Cus: l’Aurora spera almeno di offrire una valida resistenza e di avere tutti a disposizione.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.