SERIE C – Presentazione 3° giornata d’andata 2018/19

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Share
1 MINUTE

Già disputato il Thursday Night di Serie C Silver, inconsueto anticipo che ha visto affrontarsi al PalaCarrino l’Aurora Chiavari di Giuliano Marenco e Pegli di Marco Costa. Seconda vittoria consecutiva per gli Sharkers, capaci di espugnare di misura il campo degli avversari, giunti alla terza sconfitta consecutiva. Una giornata, quella iniziata giovedì, che prevede un big match su tutti: quello del PalaCUS tra il CUS Genova di Giovanni Pansolin e Sarzana di Gabriele Ricci. Da un lato i due volte campioni, recudi dalla quasi promozione in Serie B a giugno, desiderosi di confermarsi. Dall’altro i Biancoverdi, autori di un’autentica rivoluzione estiva, ambiziosi e reduci dalla brillante vittoria contro Vado nello scorso weekend.

Rientra dal turno di riposo la Tarros La Spezia di Andrea Padovan, impegnata al PalaSprint contro l’Ardita Juventus di Fulvio Chiesa, alla ricerca dei primi punti in campionato contro uno dei peggiori clienti possibili. Bianconeri desiderosi di vincere per riprendere la marcia che dovrà portarli fino in fondo in campionato. Molto ma molto interessante anche la sfida del Geodetico tra Vado di Simone Imarisio e Sestri di Davide Mariotti. Da un lato i giovani vadesi, la classica “scheggia impazzita” della Serie C Silver di questi anni. Dall’altro lato una squadra, quella dei Seagulls, che si trova a punteggio pieno dopo due giornate e che ha grandissima voglia di stupire.

A caccia dei primi punti in campionato le due squadre che si affronteranno alla Comunale di Rapallo: Recco di Matteo Bertini e Ospedaletti di Andrea Lupi. Squadra molto quadrata i recchesi, che fanno della compattezza la loro arma in più. Orange invece reduci da un mercato movimentato in estate e alla ricerca della quadratura del cerchio. Interessante l’esito di questa sfida. Giornata di riposo, infine, per Tigullio di Marco Annigoni.

SQUADRASQUADRADATA
VadoSestri20/10/2018
CUS GenovaSarzana20/10/2018
ReccoOspedaletti21/10/2018
Aurora ChiavariPegli53-55
Tarros La SpeziaArdita Juventus21/10/2018

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.