ESCLUSIVA LS – Damonte: «Vittoria complicata contro Lavagna, classifica interessante»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Share
1 MINUTE

Blitz in trasferta per Imperia di coach Pionetti contro Blue Sea Lavagna di coach Carraro. In esclusiva per Liguria a Spicchi ecco una dichiarazione di Fulvio Damonte, cestista degli imperiesi:

Partita complicata. Sicuramente giocare in trasferta non è mai semplice ma forse complicata un po’ per la paura di vincere che avevamo addosso viste le sconfitte patite alla fine dell’anno: tranne che con l’Auxilium, una sconfitta brutta, le altre sono state tutte dopo un supplementare o punto a punto. Quindi ci era rimasta addosso la paura di vincere che, per fortuna, riuscendo a vincere ieri siamo riusciti a scrollarci di dosso. Partita diciamo equilibrata. Loro squadra giovane, noi squadra con un po’ più di esperienza. Siamo riusciti nei primi due quarti a prendere vantaggio, poi abbiamo subito al rientro dagli spogliatoi una loro reazione. Giocavano in casa quindi assolutamente naturale. Giocata poi punto a punto fino alla fine. Cardiopalma con noi durante la partita, pur avendo esperienza, siamo riusciti a incasinarci un po’ la vita facendo qualche scelta un po’ sbagliata e creando un po’ di nervosismo. Detto questo siamo contenti perché abbiamo vinto una partita importante dal punto di vista della classifica, ma soprattutto a livello di morale. Classifica interessante perché lascia sicuramente quattro punti tra noi e la zona retrocessione, aspetto ripeto interessante. Ma taluni risultati e l’andamento anche di altre squadra, come Ospedaletti, Loano e Villaggio ci lascia anche ben sperare anche in ottica Playoff, Alla fine sono quattro punti, il campionato è ancora lungo, dobbiamo giocare ancora contro tutte e tre le squadre che ho nominato, due delle quali devono venire a giocare in casa nostra, dove ci siamo stufati di perdere. Ce la metteremo tutta ma ora una partita alla volta abbiamo ripreso il nostro cammino. Siamo riusciti ad allenarci anche un po’ meglio durante le vacanze perché con gli universitari un po’ più stabili siamo riusciti ad allenarci meglio e un po’ di più. Quindi work in progress. Nessuna pressione: ci alleniamo, giochiamo e ci divertiamo. Ovvio, se vinciamo ci divertiamo di più.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3262 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.