IL SECOLO XIX – Innocenti: «Volevamo creare qualcosa che ci somigliasse, soddisfatti del campionato»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

Share
1 MINUTE

In queste settimane di inattività è stata pubblicata su Il Secolo XIX un’intervista a Michele Innocenti, capitano del MY Basket. Quali gli argomenti toccati? La fondazione della società, gli obiettivi che si erano posti e la loro prima apparizione in Serie C Silver.

«Direi che dedico quasi più tempo al MY Basket che alla mia famiglia», esordisce ironicamente il Biancoblù. «Io e Maurizio Scicchitano volevamo creare qualcosa che ci assomigliasse», ha affermato Innocenti, con l’obiettivo poi di «portare più giovani possibili all’interno della nostra prima squadra», lavorando «come formichine».

«Siamo riusciti anno dopo anno a inserire dirigenti e allenatori preparati che ci hanno permesso di delocalizzare parecchio», riporta il Biancoblù, aggiungendo una cosa riguardo la possibile stanchezza che questo lavoro porta con sé: «Non ti stanca perché vedere l’entusiasmo dei ragazzi è contagioso»

«Per essere alla nostra prima nostra partecipazione alla Serie C Silver siamo davvero soddisfatti dei risultati ottenuti», dichiara il capitano della squadra. «Sicuramente la Serie C non è più quella di quindici anni fa […] quando i migliori cestisti restavano a giocare in regione», in chiusura, mentre ora vanno «a cimentarsi in nuove avventure fuori della società dove sono cresciuti».

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3261 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.