“Nomi, Cose e Città” dei Mi Games: raccolta fondi per il Policlinico di Milano

Share
1 MINUTE

Sono settimane difficilissime quelle che il nostro Paese sta vivendo a causa dell’emergenza COVID-19. Il tour multisport più in voga d’Italia, ovvero i Mi Games, amici di Liguria a Spicchi, hanno deciso di organizzare un torneo di “Nomi, Cose e Città” per raccogliere fondi per il Policlinico di Milano. Ecco tutti i dettagli dell’iniziativa, che andrà in scena virtualmente domani e domenica.

Come partecipare? Per partecipare è necessario per prima cosa donare almeno 5 € nella raccolta fondi organizzata sulla celebre piattaforma GoFundMe, il cui ricavato sarà destinato al Policlinico di Milano. Per ogni euro raccolto Mi Games donerà un altro euro in favore di questa campagna.

Una volta effettuata la donazione? Lo step successivo è pubblicare uno screenshot della ricevuta della donazione nelle proprie storie, taggando tre propri amici e l’account ufficiale dei Mi Games (@migames). Una volta effettuati questi passaggi ci si può registrare e giocare nella relativa pagina del sito, con la possibilità di prendere visione anche del regolamento ufficiale.

Quali le fasi del torneo? Le eliminatorie andranno in scena domani dalle 16:00 alle 16:30, mentre domenica alle 15:30 andranno in scena le fasi finali. Per ulteriori dettagli consultare la pagina ufficiale della competizione.

Giocate, divertitevi e donate per una giusta causa, supportando la raccolta fondi degli amici di Mi Games.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3279 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.