La pallacanestro al PalaFigoi rischia di scomparire: firmate la petizione!

Share
2 MINUTES

Circa dieci giorni fa è arrivata come un fulmine a ciel sereno la notizia che da questa stagione non ci sarà più spazio per la pallacanestro al Palazzetto del Lago Figoi. Un impianto in cui si basava tutta l’attività della Pallacanestro Sestri, l’attività Senior e d’Eccellenza del Basket Pegli, l’attività dei Centri Tecnici Federali del Comitato Liguria della FIP, ma non solo.

Una decisione che sta facendo discutere in quanto «all’interno del palazzetto erano svolte attività di base e di qualità che coinvolgevano centinaia di ragazzi e ragazze che ora non troveranno un luogo consono alla propria attività». Ma una decisione che ha spinto la Pallacanestro Sestri a creare una petizione su Change.org al fine di chiedere a My Sport II, gestori dell’impianto, «una pronta retromarcia su questa scelta permettendo ai nostri ragazzi di proseguire l’attività» in uno sport che sarebbe in questo caso impossibilitato in tutto il Ponente genovese.

Qui la petizione per chi volesse firmarla. In questo caso ne va della pallacanestro nella nostra regione, indipendentemente che si sia toccati direttamente o meno da questa situazione e sottolineando che non si ha niente contro la pallavolo, sport nobilissimo che accomuna migliaia di ragazzi in regione. Qui di seguito il testo associato alla petizione:

La Pallacanestro nel ponente genovese rischia di scomparire!

È questa la prima considerazione da fare dopo che, in data 18 Agosto, siamo stati informati da My Sport II, gestori dell’impianto comunale Lago Figoi, che le società di pallacanestro non avranno più alcuno spazio per effettuare allenamenti e partite.

All’interno del palazzetto erano svolte attività di base e di qualità che coinvolgevano centinaia di ragazzi e ragazze che ora non troveranno un luogo consono alla propria attività.

L’A.S.D. Pallacanestro Sestri disputava qua i campionati di C Silver Maschile, Promozione e tutte le partite del settore giovanile e minibasket.

Il Basket Pegli svolgeva i campionati di C Silver Maschile, U18 Eccellenza e i campionati di B Femminile.

La Federazione Italiana Pallacanestro Ligure svolgeva attività di Centro Tecnico Federale.

Tutta questa attività è adesso preclusa per una scelta decisamente originale sia in fatto di tempistica (a ridosso dell’inizio dell’attività in un periodo già complicato per la ben nota pandemia), sia per il fatto che sancisce l’impossibilità di praticare questo sport in tutto il ponente genovese!!!

In tutti questi anni, noi del basket, abbiamo sempre contribuito a sostenere il palazzetto del Lago Figoi sia da un punto di vista economico sia da un punto di vista dell’interesse e delle persone coinvolte all’interno di esso.

Chiediamo quindi una pronta retromarcia a My Sport II su questa scelta permettendo ai nostri ragazzi di proseguire l’attività!

Chiediamo inoltre un interessamento concreto da parte del Comune affinché tuteli gli interessi sportivi di centinaia di ragazzi che con questa scelta rischiano di rimanere a casa.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3279 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.