PROMO – Pontremoli: «Avvio da incubo, duro colpo per i ragazzi di coach Marcucci»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Seconda vittoria consecutiva per il MY Basket di coach Brovia al PalaCrocera, questa volta contro Pontremoli di coach Marcucci. La società toscana ha pubblicato un’analisi della sfida a firma di Alessandro Beghini per mezzo del suo sito ufficiale:

Duro colpo per la Pontremolese di coach Marcucci che perde la terza gara di campionato per 84 a 66 sul campo del My Basket di Genova.
La squadra di Pontremoli arriva alla terza partita del campionato di promozione dopo la bruciante sconfitta di sabato scorso e con tanta voglia di fare meglio.
L’avvio però è da incubo: la squadra di Marcucci si vede sopraffatta dalla formazione ligure che nel primo quarto segna 25 punti e ne concede solo 7.
Nel corso della seconda frazione di gioco la Pontremolese aggiusta la mira al tiro ma non riesce ad arginare le offensive dei genovesi che arrivano al lungo riposo con 25 lunghezze di vantaggio.
Nel terzo quarto la squadra gialloblu prova a scuotersi ma il parziale di 18 a 12 serve a poco ai fini della gara.
L’ultimo quarto è la definitiva prova del dominio dei genovesi, che segnano 20 punti e firmano la definitiva vittoria pur concedendone 21 alla compagine lunigianese.
Il finale è amaro per la pontremolese, 18 punti di svantaggio alla fine di una partita in cui i ragazzi hanno sempre faticato e in cui sono stati per lunghi tratti in balia degli avverarsi.
A poco sono servite le buone prove dei classe ’95 Malossi e Mori (nella foto) autori rispettivamente di 14 e 13 punti.
Tra le poche scusanti della compagine gialloblu c’è da segnalare la mancanza dell’esperto centro Stefano Pasquali, mancanza alla quale ha però cercato di rimediare il fratello Alessandro capace di segnare 8 punti.
Sicuramente per la squadra all’ombra del campanone c’è da sistemare la fase difensiva che a Genova è sembrata essere più che mai soggetta ad errori.
Il prossimo appuntamento casalingo contro l’Aurora Chiavari sarà importante per capire quali saranno le sorti di una squadra che, nonostante i recenti risultati, non deve perdere la fiducia nelle propri mezzi.

La società toscana ha pubblicato anche il tabellino della sfida:

MY BASKET vs PONTREMOLI 84-66 (25-7; 27-20; 12-18; 20-21)
MY BASKET: Innocenti 21, Mana 3, Bussalino 6, Matarante 9, Zejno 4, Burlando 10, Spinaccio 3, Pabeharintsoa 4, Pastorino 16, Grosso 8. Coach: Brovia.
PONTREMOLI: Bertolini 7, Angella 2, Ricci 9, Malossi 14, Montano 4, Pasquali A. 8, Sordi 7, Mori 15. Coach: Marcucci.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.