SERIE D – Sestri: «C’è grande rammarico, partita giocata molto bene per almeno trenta minuti»

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
1 MINUTE

È stata Busalla di coach Tarantino a trionfare due sabati fa nello scontro diretto del PalaEuropa contro Sestri di coach Mariotti. La società sestrese ha pubblicato un’analisi della sfida per mezzo della sua pagina Facebook ufficiale:

C’è grande rammarico per la sconfitta di Sabato 3/10 in quel di Busalla per i nostri #Seagulls, al termine di una gara molto ben giocata per almeno 30 minuti.

La grande pressione difensiva e la possibilità di giocare in transizione esalta nel primo quarto la nostra squadra che si permette di segnare 25 punti in trasferta contro una delle formazioni accreditate per il salto di categoria.

Il secondo quarto è la chiave del match: se da un lato l’intensità difensiva è ancora ottimale, dall’altro viene persa la giusta convinzione in fase realizzativa e si permette ai nostri avversari di chiudere dal -13 ad un più gestibile -6.

Nel terzo quarto, l’intensità dei padroni di casa sale di livello, e dopo aver raggiunto i nostri esce fuori una bellissima gara, con continue variazioni della squadra che conduce nel punteggio.

Nel quarto finale dopo essere riusciti a fuggire nuovamente sul +9 a 6 minuti dalla fine grazie alle fiammate di Vajra e Zenobio, i locali venivano trascinati dalla classe di Luca Carrara che con 2 triple e un morbidissimo tiro appoggiato al vetro ricuciva il divario.

Gli ultimi possessi, evidenziavano la differenza fra le due formazioni: freddi ed esperti i padroni di casa (precisissimi nelle conclusioni), frettolosi ed emozionati i nostri (sbagliando anche conclusioni da sotto).

Prossima partita (oramai già giocata) contro la forte e giovane formazione pegliese.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3279 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.