Do you know? – Boring, boring games

Share
2 MINUTES

Pubblicato su Sportando nella rubrica Do you know? in data 11/02/2015.

Non molto tempo fa una partita di high school americana ha destano parecchio clamore mediatico per il risultato. Infatti, il match tra Bibb County e Brookwood si è chiuso con l’assurdo risultato di 2-0, grazie ad un canestro segnato nei primi 15 secondi. L’ultima partita terminata con questo score fu quella tra Durham Hillside e Roxboro Person, circa 38 anni fa. Questo risultato può stuzzicare la curiosità degli appassionati NBA. Quali squadre hanno fatto meno punti? Quale è stato il risultato combinato più basso?

PUNTEGGIO PIÙ BASSO. Il record assoluto per quanto riguarda il minor numero di punti messi a referto in una partita è di 49 punti, detenuto dai Chicago Bulls grazie ad una partita contro i Miami Heat nel 1999. Invece, quale franchigia è riuscita a mettere a referto il minor numero di punti in un quarto? Il primato è di 2 punti ed è detenuto in coabitazione dai Dallas Mavericks e dai Golden State Warriors, rispettivamente contro i Los Angeles Lakers nel 1997 e contro i Toronto Raptors nel 2004. Ed il minor numero di punti nel primo e nel secondo tempo? Per quanto riguarda il primo, si aggiudicano il primato i Los Angeles Clippers nel derby contro i Los Angeles Lakers nel 2006, grazie ai loro 19 punti complessivi. Infine, i News Orleans Hornets detengono il record del secondo tempo, grazie ai loro 16 punti contro i Clippers nel 2006.

PUNTEGGIO COMBINATO PIÙ BASSO. Nel 1955 la partita tra Milwaukee Hawks e Boston Celtics terminò con il risultato di 57-62, tutt’ora punteggio combinato più basso della storia NBA (119 punti combinati). Per quanto riguarda il minor complessivo in un quarto, il primato è detenuto da ben tre partite con un quarto caratterizzato da 18 punti combinati: quella tra Fort Wayne Pistons e Syracuse Nationals nel 1956 (con un 9-9), quella tra Boston Celtics e Toronto Raptors nel 2001 (anch’essa con un 9-9) e quella tra Detroit Pistons e Utah Jazz nel 2005 (con un 6-12). Nel primo e nel secondo quarto? Nel primo il record è di 55 punti combinati ed è detenuto dal match tra Houston Rockets e San Antonio Spurs nel 2003 (con un 25-30), e da quello tra New Jersey Nets e Portland Trail Blazers nel 2004 (anch’esso con un 25-30); nel secondo, invece, il record è di 51 punti combinati ed è detenuto dal match tra Boston Celtics e Milwaukee Hawks (con un 25-26), e da quello tra Charlotte Hornets e New York Knicks nel 2000 (19-32). Infine, come dimenticare i soli 2 punti segnati nell’overtime della partita tra Denver Nuggets e Charlotte Hornets nel 1997?

Grandi difese o pessimi attacchi?

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.