PROMO – Olimpia Taggia: «C’era la voglia di riconquistare una posizione da protagonisti»

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Nella giornata di domenica l’Olimpia Taggia di coach Ottaviani ha interrotto sia la sua striscia negativa sia la striscia positiva di Maremola di coach Taverna, infliggendole al PalaEinaudi il primo referto giallo del campionato. La società tabiese ha fatto pervenire a Liguria a Spicchi un’analisi della sfida:

Domenica 15 Gennaio, al Palazzetto dello Sport di Piazza Einaudi a Pietra Ligure (SV), è andata in scena la Prima giornata di ritorno del Campionato di Promozione Maschile girone A tra la capolista e imbattuta MAREMOLA Basket e l’OLIMPIA Basket Arma-Taggia, reduce da tre sconfitte consecutive.
Ricomincia da Maremola il girone di ritorno dell’Olimpia Basket, con la voglia e la determinazione di riconquistare quella posizione da protagonista, che nella costruzione estiva della squadra, l’avevano accreditata tra le pretendenti ai playoff. Il grande lavoro svolto durante la sosta natalizia e il graduale rientro degli infortunati, il capitano Sartore S. su tutti e Volpe C., rimango ancora fermi ai box Boeri M. e Zanchi D., fanno ben sperare nella ricerca di quella continuità, che fino ad ora non è mai stata presente.
Con una grande prova corale e di carattere l’Olimpia Basket vince 56 a 50 contro Maremola Basket, prima in classifica, guida dal giovane, ma ben preparato, Coach Taverna A. che le prova tutte per mantenere il record di imbattibilità durato 8 partite. Un match studiato nei minimi particolari da Coach Ottaviani P. che se lo aggiudica nei primi due quarti imponendo il proprio gioco e non permettendo la rimonta alla squadra avversaria. L’Olimpia schiera il quintetto iniziale con: Gilardino L., Zunino S., Franchi D., Sartore S. (cap.) e Di Bendetto R. Il Primo periodo si conclude 8 a 9 per gli ospiti guidati dall’MVP Gilardino L. rivitalizzato dopo la sosta natalizia (13p.ti, 4/7da2, 5/6TL, Val.+14) e dal capitano Sartore S. che conferma, sul campo, la sua fondamentale importanza per il gioco della squadra (8p.ti,13rimbalzi, 2stoppate, 3palle rec. Val.+12). Non un caso che in sua assenza i Tabiesi abbiano rimediato altrettante sconfitte. Inizia la seconda frazione di gioco e Coach Ottaviani P. cambia le carte in tavola; entra Volpe C. e la squadra passa a zona ma i tiratori del Maremola fanno valere la loro tecnica mettendo a segno importanti punti da fuori area. La frazione di gioco termina con il parziale di 10 a 15 per gli ospiti, gli uomini di capitan Sartore S. entrano negli spogliatoi con un vantaggio di +6 punti. La terza frazione di gioco vede salire in cattedra Blasetta R., chiuderà la sua prestazione segnando 10p.ti, 5/10da 2, 7rimbalzi, 3 palle rec., 1 assist, Val.+12 e Formica G. che con una tripla ammutolisce i tifosi avversari. Il terzo quarto termina con il parziale di 13 a 13, +6 per gli ospiti. L’ultima frazione di gioco vede i padroni di casa agguerriti, vogliosi di recuperare il gap di punti, pressando su ogni pallone e mantenendo una percentuale di tiri realizzati molto alta. L’Olimpia non si fa intimorire e grazie alla vena realizzativa di Blasetta R., micidiale nella seconda parte di gara, alle due triple di Zunino S. che tagliano le gambe agli avversari; i ragazzi di coach Ottaviani P. espugnano il Pala Einaudi e conquistano due punti importantissimi sia per il morale che per la classifica.

Il prossimo appuntamento è per Domenica 22 ore 19:00 presso il Pala Ruffini a Taggia (IM) quando l’Olimpia Basket ospiterà la seconda squadra in classifica la Pallacanestro Atena.

La dirigenza vuole ringraziare la società amica B.c. Ospedaletti per le amichevoli disputate e gli Sponsor: CLAS, Autolavaggio “IL PINGUINO”, Albergo Ristorante IDEAL, imPEKabile, Bar FROG’S, Ristorante MY DREAM, SMOKIE’S, ellelleGrafice, Lounge Club FLOWERS, Interno Legno POLIEDRO, Movimento Terra MICOLUCCI, Cantieri F.lli DIURNO, Arredamenti ANFOSSI, Bar CENTRAL PARK, MaFra, OpCalor.

La società tabiese ha inviato anche il tabellino della sua rosa:

MAREMOLA vs OLIMPIA TAGGIA 50-56 (8-9; 10-15; 13-13; 19-19)
OLIMPIA TAGGIA: Zunino 8, Gilardino 13, Carassale 1, Franchi 1, Sartore 8, Formica 5, Di Benedetto 4, Biondini 2, Blasetta 12, Volpe 2. Coach: Ottaviani.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3279 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.