SPORTSHOTS – Carosello #12 del 2017: Dončić, Robinson, Rostov vs ManUtd, Kucherov e Monfils

Share
1 MINUTE

20/03/2017, LUKA DONČIĆ
È uno dei più probabili crack della pallacanestro mondiale. Godrà sicuramente di un futuro luminescente in NBA, una volta completata la sua maturazione. Luka Dončić ha appena compiuto 18 anni e questa è una delle sue precoci schiacciate, quando ancora era “soltanto” un bambino della cantera del Real Madrid.

21/03/2017, NATE ROBINSON
Signore e signori. Stai soffrendo un raddoppio asfissiante e non sai come divincolarti? Uno dei due difendenti è un capoverdiano alto 221 cm e tu sei un cestista che misura solo 175 ma con dieci anni di NBA alle spalle? Signore e signori, fate come ha fatto Nate Robinson contro Walter “Edy” Tavares nella sfida di D-League tra i suoi Delaware 87ers ed i Raptors 905. Non resterete delusi.

22/03/2017, ROSTOV vs MANCHESTER UNITED (Credit: Io Gioco Pulito)
Ed ecco che, tutto ad un tratto, la sfida di Europa League dell’Olimp-2 tra il Rostov di Ivan Daniliants ed il Manchester United di José Mourinho diventa una sfida di calcio-tennis.

23/03/2017, NIKITA KUCHEROV
Finta ai limiti dell’illusionismo quella dell’hockeysta russo Nikita Kucherov. Due settimane fa l’ala destra dei Tampa Bay Lightning al KeyBank Center ha concretizzato lo shootout contro Robin Lehner, portiere svedese dei Buffalo Sabres, praticamente senza tirare: è bastata la finta di shot, con il dischetto che beffardamente finisce in rete passando tra le gambe dell’estremo difensore di Goteborg.

24/03/2017, GAËL MONFILS
Siamo ai quarti di finale dell’ATP di Marsiglia, in cui si affrontano il parigino Gaël Monfils e Richard Gasquet, nativo di Béziers, a sole due ore di distanza dal luogo dell’incontro. Dopo aver vinto il primo set, nel secondo il buon Monf impazzisce regalando alla platea prima un rovescio dietro schiena e poi un folle tweener al volo che finisce non troppo al di là della linea. La fortuna aiuta gli audaci, ma non questa volta: Gasquet, infatti, poterà a casa il secondo ed il terzo set.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.