PROMO – MY Basket: «Lottato su ogni pallone, cuore e voglia di vincere»

Studio Fisioterapico Giovanni Gerbino
Ti aiutiamo a ritrovare l’equilibrio per fare ciò che ami.

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Nella serata di mercoledì il MY Basket di coach Brovia ha superato l’Olimpia Taggia di coach Ottaviani in gara-2 dei quarti di finale Playoff di Promozione. La società genovese ha pubblicato un’analisi della sfida per mezzo della sua pagina Facebook ufficiale:

Bastano solo due parole per riassumere la partita, CUORE e VOGLIA di vincere.
In una Crocera Stadium come sempre gremita la MYPROMO dimostra di essere viva più che mai dopo la sconfitta in Gara 1 di mercoledì scorso.
Nonostante gli svariati inconvenienti verificatisi (Burlando out per problemi improvvisi di lavoro, Mana e Brozzu in campo pur con problemi intestinali, Bussalino out dopo 2 minuti per infortunio) la MyPromo porta a casa Gara 2 68-64 e riporta la serie in parità.
Partita al cardiopalma, tantissima tensione in campo e sugli spalti ma giocata da entrambe le formazioni con grande professionalità e sportività.
Il pubblico, come sempre migliore in campo, incredibili i nostri ragazzi che incitano la squadra costantemente per 40 min, si fa sentire caldissimo fin dalla palla a due ma il primo quarto si chiude solo sul +2 14-12.
Le due squadre ribattono colpo su colpo alle iniziative avversarie senza concedere break e anche nel secondo quarto chiuso sul +5 (36-31) l’equilibrio regna.
Nel terzo quarto il momento più difficile per la MyPromo, un po’ a corto di energie anche a causa delle scarse rotazioni possibili, vacilla per qualche minuto e permette per l’unica volta in tutto il match all’Olimpia Taggia di prendere il comando del match.
Le facce stanche dei nostri in campo non fanno sperare a nulla di buono ma la MyPromo ha una caratterista fondamentale il CUORE! In difficoltà guidati da un Gabriele Grosso in grande spolvero, con la regia sempre attenta ma soprattutto intelligente di Innocenti e Brozzu, lottano su ogni pallone, in attacco e in difesa, nessuno lesina il minimo sforzo, tutti danno tutto quello che hanno e la reazione porta a un break finale di 8 a 2 che ci consegna la vittoria.
Dobbiamo essere onesti, questa sera Grosso, nella partita più importante della stagione fino ad ora, ha espresso solidità in difesa e grandi giocate in attacco e caricandosi insieme a capitan Innocenti sulle spalle tutta la squadra, ma tutti, proprio tutti hanno messo un mattoncino fondamentale per la vittoria, un 2/2 di Rabe nel secondo quarto, una palla rubata da Matarante con contropiede conseguente, una tripla di Mana e Basile, qualche rimbalzo in attacco fondamentale da parte di Pastorino, tutta la panchina sempre proattiva ad aiutare i compagni i campo e coach Brovia che ha gestito al meglio le varie difficili situazioni che si sono verificate.
Gara 2 è nostra! Ora testa e cuore a Gara 3!!

Inutile ricordare l’importanza del prossimo match, MARTEDì 2 MAGGIO ore 20, Crocera Stadium!!!!!

La società ha inoltre pubblicato il tabellino della sfida:

MY BASKET vs OLIMPIA TAGGIA 68-63
MY BASKET: Innocenti 17, Basile 3, Bussalino, Matarante 8, Brozzu 11, Spinaccio, Mana 3, Rabe 4, Pastorino 3, Grosso 19. Coach: Brovia.
OLIMPIA TAGGIA: Zunino 12, Gilardino, Carassale 4, Franchi 7, Coloberti 11, Sartore 15, Formica, Zanchi, Signorello 2, Blasetta 12. Coach: Ottaviani.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3276 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.