PROMO – MY Basket: «Troppe emozioni, una festa incredibile»

© Edited by MATTEO CALAUTTI
Share
2 MINUTES

Nel weekend il MY Basket di coach Brovia si è imposto al PalaCrocera in gara-1 delle finali Playoff di Promozione contro la Fortitudo Savona di coach Morando. La società genovese ha pubblicato un’analisi della sfida per mezzo della sua pagina Facebook ufficiale:

Dopo 18 partite di regular season, 5 fra quarti di finale e semi finali e finalmente arriva il grande giorno per Gara 1 di Finale.
Dopo 12 partite giocate davanti al proprio pubblico, pensavamo di avere già visto il meglio del MYBASKET e invece, ci sbagliavamo…………… il colpo d’occhio è incredibile, almeno 200 persone ammassate all’interno della Crocera Stadium sono state una coreografia meravigliosa per una partita così importante. Tutti con le magliette blu celebrative “MY DIRE MAI”, palloncini bianchi e blu, trombe, bandiere, cori dal primo minuto al 40°, incredibile….. non ci sono altre parole, solo GRAZIE, GRAZIE senza di voi noi non saremmo qui. Di fronte a qualsiasi risultato sportivo questa per noi è l’unica vittoria che vale. Ma soprattutto senza di voi stasera NON AVREMMO VINTO GARA 1!!!!
Tutti Voi siete un pubblico incredibile, non avete smesso un secondo di incitare la squadra, anche nei momenti di estrema difficoltà, sempre a sostenere la squadra, sempre e comunque. GRAZIE!

Descrivere il match è davvero difficile, davvero troppe emozioni, la MyPromo parte bene con 6 punti di fila di Michele Innocenti ma Savona, con calma e tranquillità prende da subito il controllo della partita, 16 a 19 il parziale alla fine del primo quarto.
Nella seconda frazione un black out totale, sia offensivo sia difensivo della nostra squadra, causa un parziale di 2 a 10 e all’intervallo il tabellone segna 18 a 29.
18 punti in due quarti sono il record negativo, che sicuramente ha sentito troppo la pressione, senza riuscire a scrollarsi di dosso la tensione che una Finale può causare.
Nella terza frazione tocchiamo il punto più basso, subito un parziale della Fortitudo di 11 a 3 fa sprofondare la MyPromo a meno 18 punti, tocchiamo persino il -21 ma chiudiamo la terza frazione con due liberi di Grosso e una tripla di Pastorino, parziale alla fine del 3°, 36–50.
Poi succede l’incredibile. Le magliette celebrative della finale recitano “MY DIRE MAI” e nessun auspicio è più veritiero.
Come già precedentemente contro Taggia e Pontremoli è la difesa che cambia le partite. La MyPromo comincia a difendere, pressa gli avversari e sorretta dal pubblico sempre più euforico tenta la rimonta.
Gli avversari innervositi dalla MY reazione perdono di lucidità e Michele Innocenti prende per la mano la squadra.
Segnamo 34 punti nel quarto quarto, Grosso finalmente si scrolla di dosso la tensione e con due giocate splendide mette in moto i compagni, Pastorino mette 13 punti nella sola quarta frazione, Innocenti Michele 16 con un incredibile 8/8 dai liberi nei secondi finali. Matarante recupera 2 palloni, Basile gestisce con calma le azioni d’attacco, Burlando si sacrifica alla grande in difesa contro Prandi, Mana e le sue triple, Spinaccio con due punti fondamentali, Rabe e la sua difesa pressing, Matteo Innocenti e la sua sfrontata gioventù, il pubblico alza ancora il volume, se possibile, e Crocera diventa una vera bolgia.
La Fortitudo Savona barcolla, dopo aver dominato gran parte del match, La MyPromo si porta in vantaggio per la prima volta a 25” dal termine. Il pubblico è in delirio, Michele Innocenti chiude la pratica e portiamo a casa Gara 1. Un festa incredile!!!!
Emozioni, incredibili, GRAZIE A TUTTI.

Ma non è finita, Mercoledì sera ore 19:30 a Savona è prevista Gara 2, che potrebbe essere decisiva ma sicuramente ancora più difficile.
Quindi TUTTI A SAVONA, Mercoldì 31 MAGGIO ore 19:30 Palazzetto dello Sport, Corso Tardy e Benech. Insieme, come sempre!! FORZA MY BASKET!!!

La società genovese ha pubblicato anche il tabellino della sfida:

MY BASKET vs FORTITUDO SAVONA 70-69
MY BASKET: Innocenti Mi. 28, Basile, Matarante, Spinaccio 2, Innocenti Ma., Burlando 4, Mana 5, Rabe, Pastorino 21, Grosso 10. Coach: Brovia.
FORTITUDO SAVONA: Alessi 10, Vaira 3, Meistro 4, Apicella 6, De Candido, Scotto 10, Prandi 16, Pane 8, Banfi 3, Santi 9.

Non dimenticare di prendere attentamente visione del disclaimer del sito, nel quale sono indicati i termini e le condizioni alla cui accettazione sono subordinati l'accesso e la navigazione nel sito stesso. | Don't forget to carefully read the website disclaimer, where there are the terms and conditions which every guest must respect to be allowed to surf the own website.

Matteo Calautti
About Matteo Calautti 3279 Articles
Libero professionista nell'ambito della comunicazione, nonché "minor" di pallacanestro. Appassionato di sport in ogni sua forma e colore. Esterofilo e curioso osservatore di politica e attualità. Fondatore di Liguria a Spicchi, portale dedicato alla pallacanestro ligure, nonché responsabile della comunicazione del Comitato Regionale Ligure di Basket. Ricopre il ruolo di social media manager, addetto stampa e content creator di società sportive e attività commerciali. È autore e conduttore di Liguria a Spicchi TV e lavora per Dilettantissimo, trasmissioni televisive rispettivamente di pallacanestro e calcio, entrambe su Telenord. Ha collaborato con varie testate tra le quali Londra Italia, East Journal e Io Gioco Pulito. Trainer nazionale del CISV, associazione globale di volontariato di cui è follemente innamorato. Arbitro di calcio, allenamento alternativo per leadership e decision making.